ingredienti
  • Zucchine 1 Kg • 17 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 50 ml
  • Aglio 2 spicchi • 79 kcal
  • Sale q.b. • 661 kcal
  • Aceto bianco 2 cucchiai
  • Menta q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le zucchine grigliate sono un contorno estivo leggero e fresco, da accompagnare a piatti di pesce, ma anche di carne: sono ottime da servire anche come antipasto, oppure da utilizzare per le vostre ricette, come involtini o parmigiana. Nella nostra ricetta abbiamo tagliato le zucchine a fette, grigliate sulla piastra e poi insaporite con un condimento a base di olio extravergine d'oliva, aceto, aglio e menta, per renderle ancora più gustose con questa squisita marinata. Ecco come preparare questo sano e delizioso contorno estivo alla perfezione.

Come preparare le zucchine grigliate

Lavate le zucchine ed eliminate le estremità.(1) Tagliatele non senso della lunghezza, realizzando delle fette spesse 1/2 centimetro. Fate riscaldare bene la griglia o la piastra sul fuoco, adagiateci sopra le zucchine e cuocetele per 3-4 minuti per lato, evitando di rigirarle spesso.(2) In questo modo le linee di cottura saranno ben definite.Nel frattempo preparate il condimento inserendo in una ciotola l'olio, l'aceto, il sale, l'aglio tagliato e pezzetti e la menta. Man mano che le zucchine saranno cotte, adagiatele su un piatto e ungetele con la marinata. Quando tutte le zucchine saranno pronte conditele con l'emulsione che avete preparato e lasciatele riposare per un paio d'ore prima di servirle: saranno così più saporite.(3)

Consigli

Per tagliare alla perfezione le zucchine da grigliare, utilizzate una mandolina, oppure un coltello molto affilato.

Le zucchine grigliate possono essere gustate anche al naturale oppure condite semplicemente con olio e sale.

Per la preparazione della marinata, potete sostituire l'aceto con il succo di limone e la menta con il prezzemolo. Chi preferisce i condimenti più cremosi, potrà aggiungere all'emulsione dello yogurt bianco magro.

In alternativa potete grigliare le zucchine utilizzando una padella antiaderente ben calda, senza l'aggiunta di olio o condimenti, oppure sul barbecue, stando però attenti a non farle abbrustolire troppo.

Chi preferisce potrà poi preparare le zucchine grigliate al forno: una volta tagliate a fette sistematele su una leccarda rivestita con carta forno leggermente oleata. Condite poi le zucchine con olio e fatele cuocere a 200° per 10 minuti. Una volta pronte conditele con l'emulsione, come da ricetta.

Come conservare le zucchine grigliate

Potete conservare le zucchine grigliate in frigo, con il condimento, per 2 giorni coperte con pellicola trasparente o all'interno di un contenitore ermetico. In alternativa potete congelare le zucchine grigliate: non appena saranno pronte, lasciatele raffreddare, sistematele su un piatto e inseritele nel freezer per mezz'ora. Dopo estratele dal congelatore e sistematele in un sacchetto da freezer: con questo procedimento non si attaccheranno le une alla altre. Vi basterà poi scongelarle e condirle all'occorrenza.