ingredienti
  • Yogurt bianco intero, 500 ml • 36 kcal
  • Noci q.b. • 660 kcal
  • Miele q.b. • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Lo yogurt greco è una tipologia di yogurt molto particolare, leggero (ha solo 112 calorie), che differisce da quello classico sia per sapore – è leggermente aspro – che per consistenza. Infatti si presenta vellutato, come un formaggio molle, ed è più cremoso. Probabilmente è la preparazione di base più famosa della cucina greca ed esistono varie tipologie in base ai valori nutrizionali: c'è lo yogurt greco magro con lo 0% di grassi (9 grammi di proteine e 4 grammi di carboidrati), quello col 2% di grassi e col 9%. Nella preparazione classica le proteine del siero acido, le caseine, si rimuovono togliendo il liquido di gocciolamento. Proprio per la sua struttura, lo yogurt greco è ottimo per ricette con lo tzatziki, una salsa aromatizzata al cetriolo, o da spalmare sulla pita per un pranzo o una cena originale. Si può utilizzare, al posto della panna, per la preparazione di dolci e torte come la cheesecake ma anche variegato alla frutta, al caffè o alla vaniglia per colazione e merenda.

Come fare lo yogurt greco senza la yogurtiera

Per preparare lo yogurt greco fatto in casa, per prima cosa dobbiamo procurarci un panno di cotone bianco, da adagiare sopra un piatto fondo, e un nastro. Versiamo lo yogurt sul panno e chiudiamolo aiutandoci con il nastro, come a formare un sacchetto. Appendiamo il tutto sopra il lavandino o comunque in modo da far scolare l’acqua che ne fuoriesce (ad esempio, possiamo prendere un contenitore profondo, come una brocca, e appoggiarci sopra un colino sul quale adagiamo il sacchetto. In questo caso, visto che non abbiamo il peso dello yogurt ad aiutarci, lasciamo il sacchetto a scolare un’ora in più).
Dopo qualche ora (2/3 ore), apriamo il panno, togliamo il composto al suo interno e adagiamolo in una ciotola da servire con l’aggiunta di noci e miele. Le proprietà organolettiche dello yogurt greco dipendono dal processo di preparazione, dalla fermentazione e dalla filtrazione. Più tempo si lascia filtrare lo yogurt, più si presenterà denso per le vostre ricette.

Yogurt greco: proprietà e benefici

Lo yogurt greco è un alimento importante grazie ai suoi valori nutrizionali, ha poco lattosio e, assunto regolarmente, può eliminare il gonfiore addominale. Per questo motivo è molto adoperato anche da chi pratica sport poiché, soprattutto lo yogurt greco magro, non ha grassi e sazia.