ingredienti
  • Per la rattatouille
  • Cipolla 100 gr • 21 kcal
  • Carota 100 gr • 21 kcal
  • Sedano 100 gr • 21 kcal
  • Patate 100 gr • 21 kcal
  • Piselli 100 gr • 48 kcal
  • Zucchine 100 gr • 17 kcal
  • Melanzane 100 gr • 25 kcal
  • Peperoni 200 gr • 79 kcal
  • Alloro 2 foglie
  • Pasta sfoglia 300 gr • 470 kcal
  • Per la fonduta
  • Fontina 250 gr • 470 kcal
  • Latte 200 ml • 43 kcal
  • Tuorli 60 gr • 63 kcal
  • Burro 30 gr • 43 kcal
  • Farina tipo 00 10 gr • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I vol au vent sono dei cestini di pasta sfoglia e antipasti molto sfiziosi da farcire con gli ingredienti che più preferite. Oggi ho voluto preparare una ricetta di Montersino e creare dei vol au vent una farcitura con ratatouille e fonduta di formaggio.

Sbucciate e tagliate finemente la cipolla (1). Versate un cucchiaio abbondante di olio extravergine di oliva in una padella, rosolate la cipolla e aggiungete uno spicchio d'aglio (2). Tagliate le verdure a cubetti (3).

Aggiungete le verdure alla padella con la cipolla e rimuovete lo spicchio d'aglio. Lasciate cuocere per circa 20 minuti, finché le verdure non risulteranno morbide (4). A questo punto preparate la fonduta: tagliate il formaggio a cubetti e ponetelo in un pentolino con latte e farina, quindi lasciate sciogliere a fuoco basso e, a fiamma spenta, aggiungete tuorli e burro emulsionando con un mixer ad immersione (5). Stendete due panetti di pasta sfoglia, uno di 1 cm di spessore e l'altro di 2 mm  e, con l'aiuto di un coppapasta, create prima due cerchi, coppando poi quello più spesso al centro in modo che funga da struttura e quello più sottile da base (6).

Spennellate quindi con uovo, cuocete a 190°C fino a doratura e versate un cucchiaio di fonduta, uno di ratatouille. Servite caldi o freddi.

Varianti

Per i vol au vent, potete utilizzare le verdure che più preferite e  insaporirle a vostro gusto,  aggiungendo del basilico o della menta. Potete inoltre utilizzare il formaggio che preferite per la fonduta, cercando comunque di utilizzare un formaggio a pasta morbida o semidura.

Consigli di preparazione

  • Tritate finemente la cipolla in modo che si ammorbidisca più rapidamente
  • Aggiungete l'aglio in camicia (senza spellarlo o tagliarlo ma lasciandolo intero, schiacciandolo solo leggermente) per lasciare il sapore leggero, così che non copra gli altri.
  • Tagliate della stessa grandezza le verdure in modo che la cottura sia uniforme
  • Se necessario aggiungete un po' d'acqua durante la cottura delle verdure per evitare che brucino.
  • Tagliate in pezzi piccoli il formaggio in modo da farlo sciogliere più in fretta.
  • Tenete fuori dal fuoco la fonduta quando aggiungete l'uovo e mescolate in fretta in modo che non coaguli.

Conservazione

E' consigliabile consumare i vol au vent appena preparati o comunque in giornata ma potete conservarli coperti e in un luogo asciutto per un giorno.