ingredienti
  • Vermicelli 400 gr
  • Pomodori 500 gr
  • Pecorino romano grattugiato 100 gr • 365 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Basilico fresco q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I vermicelli alla napoletana sono un primo piatto creativo e facile da preparare. Basteranno infatti pochissimi ingredienti per dare vita a una pietanza spettacolare, che conquisterà tutti con il suo sapore: vermicelli, pomodori, pecorino e basilico, prodotti tipici del sud Italia che vi permetteranno di realizzare un piatto davvero saporito, ideale per una pranzo o una cena dell'ultimo minuto.

Come preparare i vermicelli alla napoletana

Lavate i pomodori, tagliateli in quattro parti e liberateli dai semini e dall'acqua di vegetazione. Tagliateli a pezzi e sistemateli in una ciotola con il basilico spezzettato, aggiungete il sale e mescolate. Portate a bollore una pentola con abbondante acqua salata e cuocete i vermicelli, che dovranno essere scolati al dente. In una ciotola capiente mettete il pecorino e mescolatelo con un mestolo di acqua di cottura, creando una sorta di cremina. Versate la pasta scolata all'interno della ciotola con il pecorino, unite i pomodori conditi in precedenza e mescolate bene. Servite subito i vostri vermicelli alla napoletana con una foglia di basilico.

Consigli

Per arricchire la pietanza potete aggiungere anche della mozzarella ben scolata e tagliata a pezzetti.

Potete utilizzare il parmigiano grattugiato al posto del pecorino: il sapore sarà più delicato.

Chi preferisce potrà utilizzare i pomodori pelati o passati: in questo caso, cuoceteli in padella con un filo d'olio o burro, sale e pepe per circa 20 minuti. Condite poi la pasta con il sughetto e un'abbondante spolverata di parmigiano o pecorino grattugiato.

Varianti

In alternativa potete preparare i vermicelli alla vesuviana: cuocete i pomodori pelati con olio evo e uno spicchio d'aglio per circa 15 minuti, a fiamma bassa. Aggiungete poi le olive bianche disossate e tagliate a rondelle, i capperi dissalati e il peperoncino e cuocete ancora per 10 minuti. Cuocete i vermicelli in abbondante acqua bollente e salata, scolateli al dente e versateli nel tegame con il sughetto, amalgamate e servite con una spolverata di prezzemolo.

Altro piatto della cucina napoletana, facile e veloce da preparare, sono gli spaghetti alla puttanesca, realizzati con pomodoro, olive nere, capperi e prezzemolo tritato.