ingredienti
  • Uova 2 • 750 kcal
  • Olio extravergine d’oliva un filo • 750 kcal
  • Sale marino q.b. • 750 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le uova all'occhio di bue, o uova al tegamino, sono facilissime e veloci da preparare, bastano infatti 5 minuti e pochi ingredienti: vi basterà friggere le uova in una padella antiaderente ben calda e leggermente unta di olio o di burro, realizzando coì una cottura uniforme. Il vostro uovo all'occhio di bue sarà pronto quando l'albume sarà diventato bianco e il tuorlo sarà ricoperto di una patina lucida e brillante. Si tratta di un secondo piatto semplice ma, per realizzarlo alla perfezione, è importante seguire delle semplici regole. Ecco allora come preparare delle ottime uova a occhio di bue in pochi passaggi.

Come preparare le uova all'occhio di bue

Scaldate una padella antiaderente di 18 cm con un filo d'olio, ben steso con un foglio di carta da cucina. Rompete un uovo alla volta direttamente in padella e lasciate soffriggere a fuoco lento per  2 minuti, o fino a un massimo di 5 minuti, in base alla consistenza che preferite: il tuorlo non dovrà avere una consistenza troppo dura, mentre l'albume dovrà essere bianco. Non appena saranno pronte aggiungete un po' di sale e pepe fatele scivolare direttamente nel piatto, oppure sollevatele con una paletta. Le vostre uova all' occhio di bue sono pronte per essere servite ben calde.

Consigli

I tempi di cottura dell'uovo all' occhio di bue possono variare da 1-2 minuti fino a 5 minuti: la cottura può infatti variare in base ai gusti personali e alla consistenza che si vuole dare al tuorlo.

Un uovo all' occhio di bue perfetto non dovrà avere la crosticina dorata e croccate ai bordi: l'albume dovrà infatti essere bianco e uniforme.

Se vi risulta difficile aprire le uova direttamente in padella, rompetele prima in una ciotola, così da eliminare eventuali residui di guscio, e poi trasferitele nella padella calda delicatamente.

Per accelerare la cottura delle uova al tegamino, potete coprirle con un coperchio: si cuoceranno velocemente e il tuorlo resterà morbido.

Ricordate di utilizzare 2 uova a testa e scegliete la padella in base al numero di uova: utilizzatene una da 18 cm per 2 uova e una da 24 cm per 4 o 5 uova.

Per realizzare un uovo all' occhio di bue perfettamente tondo potete cuocerlo all'interno di un coppapasta: ungetelo con l'olio, sistematelo in padella e versate all'interno l'uovo.

Chi preferisce potrà aggiungere del formaggio: adagiatene una fettina sottile sul tuorlo poco prima di prelevare l'uovo dalla padella.