ingredienti
  • Per la pasta biscotto
  • Uova 5 • 43 kcal
  • Zucchero 150 gr • 750 kcal
  • Farina tipo 00 100 gr • 750 kcal
  • Vanillina 1 bustina • 750 kcal
  • Per la crema pasticcera al cioccolato
  • Tuorli 4 • 63 kcal
  • Zucchero 100 gr • 750 kcal
  • Farina tipo 00 40 gr • 750 kcal
  • Latte 400 ml • 43 kcal
  • Cioccolato fondente 80 gr • 600 kcal
  • Per la ganache al cioccolato
  • Cioccolato fondente 180 gr • 600 kcal
  • Panna fresca 200 ml • 600 kcal
  • Zucchero a velo 1 cucchiaio • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il tronchetto di Natale o Buche de Noel è un dolce tradizionale francese che si prepara a Natale ed è un rotolo a forma di tronco di pasta biscotto e nutella. Si prepara dapprima la pasta biscotto che deve avere una consistenza spugnosa e poi si prepara una ganache al cioccolato per decorare e rivestire il tronchetto. Si prepara tradizionalmente il 23 dicembre, durante l'antivigilia di Natale, ed è un dolce che vi piacerà perché scatenerà la vostra fantasia per le decorazioni, che potrete organizzare con i bambini.

Come si prepara il tronchetto di Natale

Separate i tuorli dagli albumi ed uniteli alla metà dello zucchero. Mescolate con una frusta (1) fino a far divenire il composto spumoso. Montate a neve gli albumi e aggiungete lo zucchero restante. Unite i due composti mescolando delicatamente con una spatola, con un movimento dall'alto verso il basso. Aggiungete la farina setacciata e mescolate (2). Stendete l'impasto sulla teglia ricoperta di carta forno (3). Livellate l'impasto con una spatola e cuocete in forno statico caldo a 220° per 10 minuti.

Sfornate la pasta biscotto (4), disponetela su una spianatoia e ricopritela con altra carta forno. Staccate delicatamente la carta forno usata in cottura. Ricopritela con un altro foglio di carta forno e arrotolatela su se stessa (5). Nel frattempo preparate la crema pasticcera. Mescolate con una frusta i tuorli e lo zucchero. Aggiungete la farina setacciata ed il latte. Sbattete e cuocete a fuoco lento finché la crema non si sarà addensata (6). Togliete dal fuoco ed unite il cioccolato tritato precedentemente. Mescolate con una frusta fino a creare un composto omogeneo.

Fate raffreddare la crema pasticcera al cioccolato (7) e farcite il rotolo di pasta biscotto aiutandovi con una spatola. Arrotolate il dolce aiutandovi con la carta forno e staccatela delicatamente. Riponete in frigo per almeno un'ora.

In una pentola mettete a scaldare metà della panna fino a sfiorare il bollore. Togliete dal fuoco ed aggiungete il cioccolato fondente tritato (8) precedentemente e lo zucchero a velo. Fate raffreddare e montate il composto per qualche minuto (9) e la panna che resta.

Aggiungete la panna montata alla ganache (10) e incorporatela con una spatola senza smontarla.

Togliete il rotolo di pasta biscotto dal frigo e tagliate le estremità in diagonale. Conservate il pezzo posto all'estremità e mettetelo sul lato del tronchetto, per ricreare la forma del ceppo di legno tagliato.

Posizionatelo su un piatto da portata e decorate con la ganache al cioccolato, aiutandovi con un cucchiaino (11). Ricoprite tutte le parti esposte del tronchetto. Decorate con lamponi e rametti di rosmarino, spolverando con lo zucchero a velo (12).

Origini e storia

Il tronchetto di Natale è un dolce legato al tradizionale rito del ceppo di Natale. Molto diffuso in Francia e in tutto il Nord Europa, la sua forma ricorda il ceppo di legno scelto dal capofamiglia e fatto ardere nel camino la sera della Vigilia di Natale: poiché era un legno resistente, la combustione durava fino all'Epifania e le sue ceneri sarebbero state di buon auspicio per il raccolto e la famiglia. La tradizione cristiana vuole che questo ceppo di legno servisse a riscaldare il Bambin Gesù.

Consigli

  • Cuocete la pasta biscotto per non più di 10 minuti, senza aprire il forno durante la cottura, ed osservate la superficie che dovrà essere appena dorata.
  • Potete sostituire la crema pasticcera con la marmellata alle fragole, oppure con una crema a base di panna montata e crema al pistacchio.
  • Potete creare una bagna per la pasta biscotto prima di farcirla a base di latte oppure a base di rhum, a vostro piacimento.

Varianti

Tronchetto alla Nutella

Come per il rotolo alla nutella, il rotolo di pasta biscotto può essere farcito con una crema a base di mascarpone e Nutella, che si ottiene mescolando 250 gr di mascarpone e 200 gr di Nutella. Per ricoprire il tronchetto, invece, si può realizzare una ganache, sostituendo il cioccolato fondente con la stessa quantità di Nutella ed unirla a 200 ml di panna montata.

Tronchetto di Natale senza cottura

L'ingrediente che vi farà fare un tronchetto di Natale senza cottura è il panettone: ne bastano tre fette, 200 grammi di crema al mascarpone, la crema di nocciole e il caffè e il gioco è fatto. Qui di seguito vi mostriamo il video della ricetta facilissima da preparare:

Tronchetto al cioccolato bianco di Natale

Il tronchetto bianco di Natale è una vera delizia, che stupisce sempre tutti. Il procedimento è lo stesso della ricetta principale ma, per la crema, utilizzate 500 grammi di cioccolato bianco e 420 g. di panna fresca. Infine, per guarnire, vi occorrerà solo la panna montata e un po' di ribes.