ingredienti
  • Patate 1kg • 21 kcal
  • Tonno in scatola 160g
  • Capperi un cucchiaino • 25 kcal
  • Uova 1 • 750 kcal
  • Parmigiano grattugiato 80g • 21 kcal
  • Pangrattato q.b. • 21 kcal
  • Sale q.b. • 750 kcal
  • Pepe nero macinato q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il tortino di patate e tonno è un antipasto goloso e facilissimo da preparare. Le patate in casa non mancano mai e questa è un'ottima ricetta per utilizzarle e sperimentare piatti nuovi da proporre agli amici o in un pranzo in famiglia all'insegna del gusto. Il sapore deciso del tonno si sposa benissimo con la dolcezza delle patate: il risultato è un piccolo scrigno croccante fuori e morbido dentro che stupirà in vostri commensali. Poche mosse e qualche trucco per non sbagliare, vediamo passo passo come portare in tavola dei tortini di patate e tonno perfetti.

Come preparare il tortino di patate e tonno

Mettete le patate in una pentola senza sbucciarle con abbondante acqua fredda, portatele sul fuoco e fate cuocere per 20 minuti a partire dall'inizio del bollore (1). Scolatele, privatele della buccia (2) e schiacciatele con uno schiacciapatate ricavando una purea (3).

Unite un pizzico di sale e pepe, un uovo, il pangrattato e il parmigiano grattugiato. Mescolate così da amalgamare tutti gli ingredienti (4). Sgocciolate con cura il tonno (5), tritate finemente i capperi dissalati ed uniteli al tonno (6).

Componete i vostri tortini versando in ogni pirottino due cucchiai di purea di patate facendola aderire bene al fondo. Unite al centro un cucchiaio di tonno e ricoprite con altri due cucchiai di purea così da riempire completamente i pirottini (7). Coprite con una spolverata di pangrattato in superficie e cuocete per 20 minuti a 180 gradi in forno già caldo (8). I vostri tortini possono essere serviti sia caldi che freddi (9).

Consigli

Se il composto di patate dovesse risultare secco, aggiungete un altro uovo.

Per ottenere una superficie croccante, unite al pangrattato del parmigiano grattugiato prima di infornare.

Per rendere la vostra ricetta più veloce, unite direttamente il tonno ben sgocciolato alla purea di patate, mescolate con cura e riempite i pirottini fino all'orlo.

Varianti

Se non avete i pirottini potete utilizzare un taglia di forno, in questo caso otterrete un timballo di patate e tonno: buono sia caldo che freddo!

I tortini possono essere farciti in molti modi: provate la nostra ricetta dei tortini di patate e prosciutto, facili e golosi!