ingredienti
  • Yogurt bianco 1 vasetto • 36 kcal
  • Zucchero bianco 2 vasetti • 750 kcal
  • Farina tipo 00 3 vasetti • 750 kcal
  • Olio di semi di girasole 1 vasetto • 900 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina • 600 kcal
  • Sale marino 1 pizzico • 750 kcal
  • Scorza di limone 1 cucchiaio • 750 kcal
  • Uova 3 • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta 7 vasetti è un dolce soffice perfetto sia per essere consumato con solo dello zucchero a velo in superficie oppure farcito. La 7 vasetti è chiamata così perché si fa senza bilancia utilizzando il vasetto dello yogurt come unità di misura. Io la preparo senza fecola di patate e senza burro.

Come preparare la torta sette vasetti

Versate lo yogurt nella planetaria o in una terrina, sciacquate il vasetto ed asciugatelo così da poterlo usare come unità di misura per gli altri ingredienti.

Aggiungete allo yogurt le uova (1), lo zucchero (2) e frullate per almeno 5 minuti (3).

Con le fruste in funzione, aggiungete a filo l’olio (4) e unitevi il sale e la farina (5).

Quando il composto sarà ben amalgamato potrete aggiungere la scorza di limone (6). Versate il composto nella teglia precedentemente imburrata ed infarinata ed infornate a 180°C e per circa 35-40 min. (aiutatevi sempre con la prova dello stuzzicadenti).
Una volta raffreddata, potrete spolverare la superficie con dello zucchero a velo oppure tagliarla per farcirla.

Consigli

L’impasto della torta sette vasetti può essere aromatizzato in diversi modi: aggiungendo la scorza di agrumi; un cucchiaio di caffè solubile o una tazzina di caffè espresso; utilizzando degli yogurt già aromatizzati.

Sbizzarritevi anche con le farce e le glassature: la torta sette vasetti è una base che si presta sia per creme che per ganache, così come per glasse di zucchero e creme al burro. Vanno meno bene le glasse a specchio in quanto tende ad assorbirle.

Varianti

Torta sette vasetti salata

Ecco la variante salata dell’omonima torta, in questo caso, il presupposto è sempre lo stesso: l’unità di misura è il vasetto di yogurt. Ad 1 vasetto di yogurt, quindi, andrete ad aggiungerne, 2 di farina, 1 di maizena, 1 di olio di semi, 1 di latte, 3 uova, 1 bustina di lievito per torte salate e 200 g a piace tra formaggi e salumi o verdure saltate in padella.

Torta sette vasetti senza uova

Le uova possono essere sostituite o con altro yogurt, anche di soia (1 uovo=60 ml yogurt), oppure con una banana e mezza.

Torta sette vasetti al cacao

Aggiungendo al composto due cucchiai di cacao amaro in polvere otterrete una torta sette vasetti ancora più golosa!

Torta 7 vasetti al cioccolato

La torta 7 vasetti al cioccolato è, probabilmente, la variante più amata perché golosissima e facile da fare. C'è, però, un problema che in tanti non sanno risolvere: la crema di nocciole che scende sul fondo rovinando tutta la torta. Non preoccupatevi, c'è un segreto per non far scendere la crema di nocciole.

Come conservare la torta sette vasetti

La torta sette vasetti si conserva morbida e profumata per un massimo di 5 giorni se ben coperta da una campana di vetro o conservata in un contenitore ermetico; inoltre, potrete congelarla per non più di 1 mese. Vi consiglio, una volta scongelata, di passarla in forno a 150° per 5 minuti se a fette o 15 se intera, così da eliminare eventuale umidità.