ingredienti
  • Farina 00 300 gr • 750 kcal
  • Uova 3 • 750 kcal
  • Zucchero 250 gr • 750 kcal
  • Latte 1/2 bicchiere • 750 kcal
  • Olio di semi 1/2 bicchiere • 690 kcal
  • Mele 2 • 50 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina • 600 kcal
  • Zucchero di canna q.b. • 380 kcal
  • Caramello q.b. per decorare
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta rovesciata di mele è un dolce soffice e profumato preparato con deliziose mele caramellate. La sua particolarità sta nella disposizione degli ingredienti: le mele vengono messe sul fondo della tortiera con sopra l'impasto, come avviene per la tarte tatin francese, che però ha una base di pasta brisè, mentre la torta rovesciata di mele ha un impasto morbido e spugnoso, più simile ad una torta di mele classica. Si tratta di un dolce ideale per l'autunno e l'inverno, da consumare a colazione o per la merenda. Ecco come prepararla.

Come preparare la torta di mele rovesciata

Eliminate il torsolo da una delle 2 mele con il lavatorsoli e tenetela da parte. Tagliate l'altra mela a pezzetti e metteteli in acqua e limone per non farli annerire. In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero, unite poi la farina poco alla volta e amalgamate. Aggiungete anche il latte, l'olio e il lievito in polvere e continuate a lavorare il composto, unite poi i pezzetti di mela e amalgamateli bene.

Imburrate la tortiera e spalmate dello zucchero di canna sulla superficie: servirà a caramellare le mele. Tagliate la mela priva di torsolo a fette, appoggiatele sul fondo della tortiera e versateci sopra l'impasto. Infornate in forno già caldo a 180° per 40 minuti: vi consigliamo sempre di fare una prova con lo stuzzicadenti. Una volta pronta lasciatela intiepidiere e servitela con un po' di caramello. La vostra torta di mele è pronta per essere gustata.

Consigli

Per la preparazione di questo dolce scegliete mele croccanti e succose, come le mele renette o le golden.

Per rendere ancora più profumata la vostra torta di mele rovesciata potete aggiungere poche gocce di essenza al rum. Potete poi aromatizzare l'impasto con del succo di limone o con della cannella in polvere.

Nella nostra ricetta abbiamo aggiunto all'impasto dei pezzetti di mela, ma potete omettere questo passaggio. Chi preferisce potrà poi arricchire l'impasto con amaretti sbriciolati.

Se non avete il levatorsoli, potete utilizzare una siringa sterilizzata: tagliate la parte superiore e utlizzatela per eliminare il torsolo della mela in modo pratico e veloce.

Varianti

Al posto dello zucchero di canna potete versare sul fondo della tortiera il caramello. Fate sciogliere sul fuoco 1/2 bicchiere di zucchero e 1/2 bicchiere d'acqua: non appena lo zucchero sarà ben caramellato versatelo ancora bollente su una tortiera oleata, infarinata a rivestita con carta forno. Se dovesse solidificarsi non preoccupatevi, in quanto si scioglierà in cottura. Realizzerete così una torta rovesciata di mele caramellata davvero golosa.

Potete preparare la torta rovesciata con la frutta che preferite: albicocche, ananas, pesche. Se amate i sapori agrumati preparate la torta rovesciata all'arancia, golosa e profumata.

In alternativa potete preparare la tarte tatin, la torta di mele rovesciata tipica francese, realizzata con una base di pasta brisè.