ingredienti
  • Per il pan di spagna
  • Uova 6+2 tuorli
  • Zucchero bianco 120 gr • 392 kcal
  • Farina tipo 00 100 gr • 517 kcal
  • Per la bagna alle mandorle
  • Acqua 160 ml
  • Zucchero bianco 70 gr • 392 kcal
  • Fialetta di aroma alla mandorla 1
  • Per la farcia
  • Ricotta di mucca 250 gr
  • Mascarpone 250 gr • 460 kcal
  • Panna montata 250 ml
  • Cioccolato bianco 200 gr • 532 kcal
  • Mandorle pelate 50 gr
  • Farina di cocco 100 gr • 660 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta raffaello è un dolce a base di pan di spagna farcito con crema al cioccolato bianco, cocco e mandorle. Potete servirla per una festa di compleanno oppure per una cena con amici ma state attenti durante la fase preparatoria perché bisogna avere molta attenzione e pazienza.

Sciogliete una noce di burro, spennellatelo su tutta la superficie interna dello stampo e infarinate (1). Versate le uova a temperatura ambiente all'interno di una planetaria o di una ciotola e montate insieme allo zucchero (2). Una volta ottenuto un composto liscio e spumoso, aggiungete la farina ed incorporatela, con l'aiuto di una marisa, con movimenti dal basso verso l'alto (3).

Infornate il pan di spagna a 180°C per circa 30 minuti. Preparate la bagna ponendo sul fuoco l'acqua e lo zucchero finché non si sarà completamente sciolto. Aggiungete l'aroma di mandorla (4). Spezzettate il cioccolato bianco e scioglietelo a bagnomaria. Trasferitelo all'interno di una ciotola e portatelo a temperatura ambiente (5). In una ciotola capiente aggiungete il mascarpone, la ricotta e lo zucchero (6).

Mescolate fino ad incorporare bene tutti gli ingredienti. Aggiungete il cioccolato bianco sciolto e a temperatura ambiente e le mandorle a lamelle. Tenetene da parte 3 cucchiai per la decorazione e incorporate la panna montata con movimenti dal basso verso l'alto (7). Una volta che il pan di spagna si sarà intiepidito tagliatelo in senso orizzontale ricavando tre dischi. Ammorbidite con un pennello con la bagna alle mandorle (8). Distribuite la farcitura lasciata riposare in frigo stratificando il dolce e ricoprendolo completamente con farina di cocco. Formate delle palline con la farcia tenuta da parte per guarnire la superficie del dolce (9).

Consigli di preparazione.

La torta raffaello è apparentemente semplice ma richiede attenzione in un paio di passaggi che sono fondamentali per la riuscita del dolce

  • Montate le uova con lo zucchero finché questo non si sarà completamente sciolto all'interno e incorporate quanta più aria possibile all'interno.
  • Incorporate la farina con movimenti dal basso verso l'alto per evitare che il composto smonti.
  • Non aprite mai il forno durante la cottura del pan di spagna. Una volta completamente colorito e cotto questo si restringerà leggermente lungo i bordi ma per sicurezza potete infilzarne il centro con uno stuzzicadenti: se ne verrà fuori pulito sarà cotto alla perfezione.
  • Mescolate continuamente il cioccolato bianco sciogliendolo a bagnomaria (a fuoco molto basso) per evitare che bruci.
  • Lavorate il mascarpone, la ricotta e lo zucchero fino ad ottenere una crema morbida e facilmente lavorabile.
  • Una volta ottenuta la farcia lasciatela riposare in frigo un'ora in modo che sia più facilmente distribuibile all'interno del dolce.

Conservazione.

Potete conservare la torta raffaello per due giorni coprendola e tenendola in frigorifero.