ingredienti
  • Per la pasta frolla
  • Farina 00 300g • 750 kcal
  • Uova 1 • 750 kcal
  • Tuorlo d’uovo 1
  • Zucchero 150g • 750 kcal
  • Burro freddo 120g • 750 kcal
  • Scorza di limone q.b. • 750 kcal
  • Sale q.b. • 750 kcal
  • Per la farcitura
  • Riso 400g
  • Cacao amaro in polvere 150g
  • Cioccolato fondente in scaglie 50g • 515 kcal
  • Frutta secca 50g
  • Amaretti 50g
  • Zucchero 60g • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta pasqualina è un dolce facile e veloce da preparare, ideale per una colazione alternativa e nutriente. Una base di croccante e friabile pasta frolla, farcita con riso, cioccolato e amaretti: una torta alternativa che senza dubbio vi conquisterà. Se siete alle prime armi in pasticceria o avete del riso avanzato che volete riutilizzare, la torta pasqualina è la scelta giusta! Cosa aspettate? Seguite la ricetta passo passo!

Come preparare la torta pasqualina dolce

Preparate la pasta frolla unendo in una terrina l'uovo intero, il tuorlo e lo zucchero. Lavorate con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso (1). Versate la farina su un piano da lavoro formando la classica fontana. Unite al centro il burro freddo, un pizzico di sale, la scorza di limone grattugiata e il composto di uova e zucchero (2). Lavorate energicamente fino a quando il burro e i liquidi si saranno assorbiti e l'impasto sarà ben liscio e compatto. Formate un panetto, avvolgetelo con un foglio di carta trasparente e riponetelo in frigo per 30 minuti (3).

Preparate la farcia mentre la pasta riposa. Cuocete il riso in acqua non salata, portate a cottura e scolatelo (4). In una ciotola unite il riso intiepidito, gli amaretti (5), il cioccolato tagliato a scaglie, la frutta secca, lo zucchero e il cacao in polvere (6). Mescolate fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

Riprendete la pasta frolla dal frigo e stendetela con l'aiuto di un matterello formando una sfoglia di circa un centimetro. Coprite una teglia per crostate con un foglio di carta da forno e adagiate lo strato di pasta frolla (7). Unite la farcia livellandola con una spatola per dolci (8). Infornate la vostra torta pasqualina per 40 minuti a 180 gradi.  Una volta cotta, lasciate che la torta riposi qualche minuto prima di servirla (9).

Consigli

Per ottenere una pasta frolla perfetta lavoratela per poco tempo e con le mani ben fredde. Per la pasta frolla occorre che il burro sia molto freddo.

Potete aggiungere alla vostra farcia a base di riso e cacao anche un bicchierino di liquore tipo Strega.

Conservazione

La torta pasqualina dolce può essere conservata a temperatura ambiente per 4/5 giorni.