ingredienti
  • Pasta brisé 2 rotoli • 450 kcal
  • Bieta o spinaci 800 gr • 19 kcal
  • Ricotta di mucca 250 gr
  • Uova 4 • 21 kcal
  • Pecorino romano 80 gr
  • Sale marino q.b. • 750 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
  • Latte q.b. per spennellare • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Tra i rustici di Pasqua più conosciuti e apprezzati c'è sicuramente la torta pasqualina, una torta salata ligure a base di bieta o spinaci, uova e ricotta, ideale sia per il pranzo di Pasqua che per il picnic del Lunedì dell'Angelo. Scopriamo come preparare la torta pasqualina con il Bimby in modo facile e veloce, ideale per chi vuole preparare in poco tempo una specialità tipica delle feste per arricchire la tavola di Pasqua.

Come preparare la torta pasqualina con il Bimby

Inserite nel boccale l'acqua in modo che ricopra le lame. Mettete nel varoma gli spinaci o le biete puliti e lavati, a velocità 1 per 5 minuti. Togliete l'acqua dal boccale e inseriteci dentro gli spinaci: tritate a velocità 6 per 3 secondi. Unite poi 1 uovo, pecorino, sale, pepe e ricotta, lasciandone un po' da parte, e continuate a mescolare per 1 minuto e 1/2 a velocità 2. Prendete uno stampo a cerniera di 22 cm di diametro e rivestitelo con carta forno, foderatelo con la pasta brisè, bucherellate la base, aggiungete il ripieno di spinaci e spalmate la restante ricotta.(1) Formate dei solchi nel ripieno e adagiateci le tre uova sgusciate.(2) Chiudete con il secondo disco di pasta brisè e sigillate bene i bordi. Bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta e spennellata con il latte. Infornate in forno già caldo a 180° per 40-45 minuti. Una volta pronta, sfornate la torta pasqualina e lasciatela intiepidire prima di servirla.(3)

Consigli

Se volete rendere più dorata la superficie della torta pasqualina, spennellatela con il tuorlo d'uovo prima di infornarla: sarà anche più croccante.

Se vi avanza dell'impasto utilizzatelo per realizzare delle decorazioni sulla superficie della torta pasqualina: forme tipiche pasquali come campane, pulcini ecc…, oppure un cordoncino intrecciato da sistemare ai bordi della torta rustica.

Fate attenzione che gli strati della torta pasqualina siano ben distinti: il primo, più alto, sarà costituito dagli spinaci, il secondo da un leggero strato di ricotta, e poi ci saranno le uova incastonate tra i due strati.

Conservazione

Potete conservare la torta pasqualina Bimby in frigo per 2-3 giorni coperta con pellicola trasparente o all'interno di un contenitore ermetico. Se volete gustarla fredda tiratela fuori dal frigo almeno 30 minuti prima di consumarla.