ingredienti
  • Per la torta
  • Uova 4 • 750 kcal
  • Farina 00 160 gr • 750 kcal
  • Zucchero 160 gr • 750 kcal
  • Cacao amaro 60 gr • 320 kcal
  • Lievito per dolci 1 bustina
  • Per farcire
  • Panna fresca 400 ml • 600 kcal
  • Nutella 450 gr • 530 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta panna e nutella è un dolce a base di cacao farcito con crema di nocciole e panna montata ed è molto simile al Kinder Pinguì, per questo piace molto ai bambini. La panna e la nutella danno tanta cremosità alla torta e la rendono golosa e irresistibile. Infine la copertura con tre/quattro cucchiai di Nutella crea un ulteriore strato di crema fondamentale per gustare al meglio questa delizia.

Come si prepara la torta panna e Nutella

Separate gli albumi dai tuorli e metteteli in due ciotole separati (1). Montate a neve ferma gli albumi e metteteli da parte. Lavorate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso (2). Unite gli albumi montati al composto di tuorli e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto in modo che le uova non si smontino (3).

Setacciate la farina, il cacao e il lievito con un colino a maglie fini (4). Passate nuovamente le polveri in un colino direttamente sulle uova. Mescolate delicatamente in modo da amalgamare perfettamente gli ingredienti e che non si formino grumi. Versate l’impasto ottenuto in una tortiera, precedentemente imburrata e infarinata, (5) e infornate a 180° per circa 30/40 minuti. Quando la torta è pronta, toglietela dalla tortiera e lasciatela raffreddare completamente (6).

Ora che la torta ha perso temperatura tagliatela e metà, nel verso orizzontale, e ricavate due dischi. Lasciateli riposare ancora per qualche minuto. Nel frattempo montate la panna con la frusta elettrica fino a che non sarà stabile. Spalmate la nutella su entrambi i dischi (7) e versate al centro tutta la panna. Posizionate il secondo disco al centro e schiacciate delicatamente, fino a che la panna non arriverà ai bordi (8) (9). Spalmate sulla superficie la nutella e livellate la panna sui bordi con un coltello a lama liscia. Lasciate in frigorifero fino al momento di servirla in tavola.

Consigli

  • Lavate bene la frusta elettrica se lavorate prima i tuorli e dopo gli albumi, perché altrimenti gli albumi non monterebbero a neve ferma.
  • Per montare la panna più in fretta lasciatela in frigorifero fino all’ultimo e mettete una ciotola di vetro in frigorifero per almeno 30 minuti, in questo modo vi basteranno solo pochi minuti.
  • Per controllare la cottura della torta potete utilizzare la tecnica dello stecchino di legno, se l’impasto rimane attaccato significa che non è ancora pronto.
  • E’ importante che la torta riposi e che perda temperatura. In questo modo la struttura dell’impasto sarà meno fragile e non rischierete di rompere entrambi i dischi. Inoltre se doveste chiudere la panna tra due dischi ancora caldi si smonterebbe all’istante.
  • Questa torta al cioccolato, panna e nutella va servita rigorosamente fredda, vi consiglio quindi di chiudere la torta in una campana in frigorifero. Si conserva bene fino a due giorni circa.

Conservazione

La torta panna e nutella può essere conservata in frigorifero per 3 giorni circa all'interno di un contenitore ermetico.