ingredienti
  • Pane raffermo 200 g • 79 kcal
  • Burro 120 g • 750 kcal
  • Cioccolato fondente 100 g • 600 kcal
  • Cacao amaro 2 cucchiai • 320 kcal
  • Uova 2 • 21 kcal
  • Zucchero 170 g • 750 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina • 600 kcal
  • Latte 120 ml • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta di pane è un dolce che si preparava per riutilizzare il pane raffermo sostituendo, in questo modo, la farina. Si tratta di una ricetta molto golosa e originale che farà impazzire gli amanti delle torte cioccolatose. Preparatela per colazione o per merenda e divertitevi a fare le varianti con le mele o, addirittura, con l'uvetta.

Come si prepara la torta di pane

Affettate il pane su un tagliere (1). Dopo averlo ridotto a pezzetti raccoglietelo in una ciotola (2) e bagnatelo con il latte (3). Mettete in un mixer e frullate fino ad ottenere una poltiglia.

Nella ciotola della planetaria unite le uova (4) e lo zucchero (5). Azionate l'impastatrice e fate una crema spumosa e chiara (6).

Aggiungete il burro fuso (7) e continuate a impastare. Sciogliete a bagnomaria o al microonde il cioccolato fondente (8). Unite il lievito, il cioccolato e il cacao e fate amalgamare (9).

Interrompete di nuovo la planetaria e versate il pane. Azionatela nuovamente (10). Versate l'impasto in uno stampo rotondo per torta coperto da carta forno (11). Infornate a 180° per 45 minuti (12). Una volta tiepida cospargete con zucchero a velo.

Consigli

Il pane raffermo deve restare ad ammorbidirsi nel latte per almeno 15 minuti. Se non avete il mixer potete ridurlo a poltiglia come nella preparazione delle polpette o del polpettone. Non è necessario aggiungere liquidi perché la torta rimarrà molto umida per la presenza del cioccolato e del burro fuso. Il burro deve essere sciolto bene, in modo da evitare la formazione di grumi durante la cottura.

Varianti

Un'alternativa light è la torta di pane raffermo e mele. Vi basterà aggiungere la frutta tagliata a spicchi in superficie e se volete guarnire con la cannella. Se gradite potete ridurre le dosi dello zucchero o non usare quello a velo per la fine. Se la torta vi sembrerà troppo "cioccolatosa" eliminate il cioccolato fondente e aggiungete 200 ml di latte e 30 grammi di cacao amaro in polvere.

Conservazione

Potete conservare la torta di pane per 3 giorni dopo la preparazione all'interno di una campana di vetro.