ingredienti
  • Per la base
  • Zucchero 100 gr • 79 kcal
  • Uova 2 • 750 kcal
  • Farina 00 150 gr • 690 kcal
  • Sale 1 pizzico • 661 kcal
  • Latte 50 ml • 32 kcal
  • Olio di semi 50 ml • 750 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 8 gr • 750 kcal
  • Per la crema pasticcera
  • Latte 400 ml • 32 kcal
  • Panna fresca 100 ml • 600 kcal
  • Zucchero 150 gr • 79 kcal
  • Farina 00 35 gr • 690 kcal
  • Tuorli 5 • 470 kcal
  • Scorza di limone q.b. • 470 kcal
  • Per la farcitura
  • Fragole 250 gr • 30 kcal
  • Kiwi 2 • 40 kcal
  • Banana 1/2 • 65 kcal
  • Lamponi q.b.
  • Marmellata di albicocche Per spennellare • 252 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta alla frutta è un dolce semplice e genuino, una versione morbida e colorata della classica crostata di frutta, avvolta in uno scrigno di pasta frolla: un dolce intramontabile della cucina italiana. In questa versione la base sarà soffice, cotta nello stampo furbo per crostate e poi farcita con crema pasticcera e frutta a vostra scelta, un dolce fresco e profumato, ideale per la stagione estiva: da gustare per la colazione, la merenda o da offrire alla fine dei pasti come dessert. Per renderla lucida abbiamo spennellato sulla frutta della golosa marmellata di albicocche.

Come preparare la torta di frutta

Per la preparazione della base sbattete le uova con un pizzico di sale e lo zucchero, aggiungete l'olio, il latte e pian piano la farina setacciata, poi alla fine versate il lievito per dolci. Amalgamate tutti gli ingredienti e versate il composto in uno stampo per crostata con il fondo e infornate in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti.

Preparate ora la crema pasticcera: sbattete i tuorli insieme allo zucchero, poi aggiungete la farina. Intanto fate riscaldare il latte con la panna  e lasciate in infusione con le scorze di limone. Togliete le scorze di limone e aggiungete il composto di tuorli quando il latte inizierà a bollire. Girate energicamente finché non si sarà formata la vostra crema e lasciatela raffreddare. Quando la base si sarà raffreddata, versateci sopra la crema e poi decorate con la frutta che più vi piace. Per avere un effetto ben lucido, spennellate tutta la frutta con della marmellata di albicocche stemperata in poca acqua. Mettete in frigo la vostra torta di frutta per circa un'ora prima di servirla.

Consigli

Per la copertura potete utilizzare la frutta a vostra scelta tra quella che preferite e la frutta di stagione. Per rendere l'effetto scenografico alternate i diversi colori.

Chi preferisce potrà aromatizzare la crema pasticcera con scorza di arancia o con la vaniglia.

Come conservare la torta di frutta

Potete conservare la torta di frutta in frigo per 2 giorni in frigo coperta da una campana di vetro o all'interno di un contenitore ermetico.