ingredienti
  • Carota 300 gr • 21 kcal
  • Farina tipo 00 300 gr • 750 kcal
  • Farina di mandorle 100 gr • 600 kcal
  • Zucchero 200 gr • 750 kcal
  • Uova 3 • 43 kcal
  • Olio di semi 100 ml • 690 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina • 600 kcal
  • Bacca di vaniglia 1/2 • 600 kcal
  • Sale marino q.b. • 750 kcal
  • Zucchero a velo q. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta di carote è un dolce genuino e dal sapore delicato alle carote, ideale per la colazione e la merenda di tutta la famiglia. La torta di carote fatta in casa è una versione più semplice della famosa carrot cake, il dolce anglosassone a base di carote e noci, ricoperta da una golosa creamcheese a base di formaggio spalmabile e zucchero a velo. Per la nostra torta di carote basterà una spolverata di zucchero al velo per gustarla al meglio in tutta la sua genuina bontà.

Come preparare la torta di carote

Lavate bene le carote ed eliminate la buccia. Grattugiatele e mettetele in un colino per eliminare il liquido in eccesso.(1)

In una ciotola, mettete le uova, lo zucchero e un po' di sale e amalgamate bene. Aggiungete i semi estratti dalla bacca di vaniglia.

Unite un poco alla volta la farina, il lievito in polvere e la farina di mandorle, mescolate e aggiungete l'olio.(2)

Amalgamate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Unite le carote grattugiate (3) e mescolate delicatamente.

Imburrate e infarinate una tortiera a cerniera da 24 cm diametro, versate il composto a fate cuocere in forno già caldo a 170° per 45 minuti.

Trascorso il tempo necessario verificate la cottura con uno stecchino.  Fatela raffreddare, adagiatela su un vassoio e cospargete con zucchero a velo.

Consigli

Al posto della farina di mandorle potete utilizzare 100 gr di mandorle spellate e tritate finemente. Il gusto della torta di carote sara ancora più intenso.

Se preferite preparare la torta di carote senza mandorle, sostitutitele aggiungendo altri 100 gr di farina 00.

Se non avete la bacca di vaniglia potete utilizzare 1 bustina di vanillina.

Se volete aromatizzare la torta di carote potete aggiungere all'impasto un po' di cannella in polvere oppure della scorza di arancia, rigorosamente biologica e non trattata.

Fate attenzione a grattugiare molto finemente le carote perché devono amalgamarsi bene al resto degli ingredienti.

Se la torta, alla prova stecchino, dovesse risultare ancora umida, va cotta per qualche altro minuto.

Come conservare la torta di carote

Potete conservare la torta di carote per 4 giorni al massimo sotto una campana di vetro o coperta con pellicola trasparente.