ingredienti
  • Banana 1 • 65 kcal
  • Cioccolato fondente 60 g • 515 kcal
  • Farina tipo 00 200 g • 750 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina • 750 kcal
  • Zucchero 150 g • 79 kcal
  • Uova 1 • 750 kcal
  • Cacao q.b. • 320 kcal
  • Farina di cocco 50 g • 660 kcal
  • Zucchero a velo q.b. • 750 kcal
  • Latte 100 ml • 32 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta di banane e cioccolato è un dolce goloso e ideale se gustato per colazione o merenda perché si prepara davvero velocemente. Un'ottima soluzione specie se si desidera fare la giusta scorta di energie già di primo mattino per affrontare la giornata. Un abbinamento davvero ottimo che dona al dessert un sapore di genuinità. Infinite le varianti per preparare questa torta ma spetta a voi la scelta di combinare le possibilità.

Come preparare le torta di banane e cioccolato

In una terrina mettete uovo e zucchero (1). Sbattete con le fruste elettriche (2) fino a ottenere un composto cremoso e liscio (3).

A parte setacciate la farina con il lievito vanigliato per dolci (4) e aggiungeteli a pioggia al composto con le uova (5). Amalgamate un attimo e versate il latte a filo (6).

Versate per ultima la farina di cocco (7). A parte tagliate prima a quadretti il cioccolato (8) e poi a scaglie (9).

Aggiungeteli all'impasto (10). Affettate a rondelle la banana (11) e ponete anch'essa nella torta, lasciandone qualche fettina (12).

Versate l'impasto in uno stampo rotondo per torta (13) imburrato e infarinato. Spolverate con cacao (14) e mettete sopra le fettine di banana rimanenti (15). Cuocete in forno statico per 40 minuti a 180°. Una volta tiepida cospargete la torta di banane e cioccolato di zucchero a velo.

Consigli

L'idea di aggiungere la farina di cocco è per dare consistenza all'impasto. Potete usare anche le scaglie ma serviranno solo per dare gusto alla torta e non per sostituire la farina. Proprio perché cioccolato, banana e zucchero a velo danno già un sapore dolce alla torta la dose di zucchero non è molto elevata. Come avrete notato si tratta di una torta banane e cioccolato senza burro, non contando ovviamente quello per far scivolare la torta sullo stampo.

Varianti

La torta di banane e cioccolato può essere fatta anche senza uova. Togliete anche il latte e avrete un dolce vegan e leggerissimo. Non è necessario utilizzare stampi rotondi: a seconda di quello che sceglierete potete realizzare il plumcake o il ciambellone di banane e cioccolato. Chi gradisse la frutta cremosa è possibile passare al pinner la frutta e versarla nell'impasto. In questo caso è stato utilizzato il cioccolato fondente, chi volesse quello al latte è bene che lo sostituisca.

Conservazione

La torta di banane e cioccolato si può conservare per tre giorni sotto una campana di vetro. Se in casa fa molto caldo mangiatela prima di due giornate dalla preparazione.