ingredienti
  • Per la pasta frolla
  • Farina 00 300g • 43 kcal
  • Burro freddo 120 • 750 kcal
  • Zucchero 140 • 750 kcal
  • Uova 1 • 79 kcal
  • Tuorlo d’uovo 1
  • Scorza di limone q.b • 750 kcal
  • Sale un pizzico • 21 kcal
  • Per la farcitura
  • Formaggio cremoso (tipo Philadelphia) 250g • 750 kcal
  • Marmellata di albicocche 100g • 252 kcal
  • Zucchero due cucchiai • 750 kcal
  • Albicocche 4
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta di albicocche e philadelphia è un dolce sfizioso che unisce gusto e genuinità, molto semplice da preparare. Una base croccante di pasta frolla farcita con una crema delicata a base di formaggio e albicocche: un equilibrio di sapori e consistenze che rende questa torta non solo buona ma anche nutriente e golosa. Perfetta per una merenda alternativa o per un fine pasto sfizioso, la torta alle albicocche e philadelphia è semplicissima da preparare e può essere conservata per più di qualche giorno. Se avete voglia di un dolce fresco ed estivo o volete semplicemente utilizzare le albicocche che abbondano sulle vostre tavole, non c'è niente di meglio che preparare questa torta. Seguite la nostra ricetta facilissima e diteci cosa ne pensate!

Come preparare la torta di albicocche e philadelphia

Occupatevi della base di frolla: lavorate lo zucchero ed il burro (1) fino ad ottenere un composto cremoso, unite quindi la farina, le uova (2), la scorza di limone ed un pizzico di sale e lavorate con le mani per 10 minuti fino ad ottenere un panetto. Avvolgete il vostro impasto con un foglio di pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per 30 minuti (3).

In una ciotola unite il formaggio philadelphia, la marmellata di albicocche, l'aroma di vaniglia ed un cucchiaio di zucchero. Mescolate il tutto con una forchetta fino ad ottenere un composto cremoso (4). Riprendete il vostro panetto di pasta frolla, adagiatelo tra due fogli di carta forno e stendetelo con l'aiuto di un mattarello fino ad ottenere una sfoglia del diametro di 26 centimetri e spessa 1 centimetro. Sistemate la sfoglia in uno stampo per crostate facendola aderire bene ai bordi (5). Bucate leggermente la base con una forchetta, coprite con un foglio di carta forno, riempitela con dei legumi secchi e infornate per 40 minuti fino a che non risulterà dorata. Una volta pronta, fate raffreddare la vostra base, toglietela dalla teglia, adagiatela su un piatto da portata. Farcite con la vostra crema livellandola con una spatola per dolci (6), guarnite la superficie con le albicocche fresche e fatela riposare in frigo per 4 ore prima di servire.

Consigli

Per una farcitura più morbida, unite 50ml di panna fresca liquida ai vostri ingredienti.

Fate attenzione ad utilizzare il burro molto freddo per la vostra frolla e a lavorarla per non più di 10 minuti: in questo modo otterrete una base croccante e friabile al punto giusto.

Conservazione

Essendo un dolce freddo senza cottura, potete conservarla per 4 giorni in frigo.