ingredienti
  • Per il pan di spagna
  • Cioccolato fondente 200 gr • 515 kcal
  • Zucchero bianco 100 gr • 392 kcal
  • Uova 3 • 470 kcal
  • Burro 100 gr • 750 kcal
  • Latte fresco intero 100 ml • 63 kcal
  • Farina tipo 00 150 gr • 517 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 12 gr
  • Per la farcia
  • Panna montata 200 gr
  • Nutella 300 gr • 530 kcal
  • Granella di nocciole 70 gr
  • Per la copertura
  • Cioccolato fondente 200 gr • 515 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta bacio perugina è un dolce che omaggia i famosi cioccolatini dalla forma tondeggiante ed è una ricetta ideale per San Valentino a base di pan di spagna al cioccolato farcito con crema spalmabile alle nocciole, panna e granella di nocciole ed, infine, glassata con cioccolato fondente in modo da dargli la forma ed il sapore del cioccolatino di San Valentino per antonomasia.

Spezzettate il cioccolato e il burro, scioglietelo a bagnomaria o, facendo attenzione, nel microonde (1). Aggiungete il latte tiepido ed amalgamate bene il tutto mescolando energicamente (2). In una ciotola a parte montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso (3).

Aggiungete il composto di tuorli e zuccheri al cioccolato sciolto con il latte ed amalgamate con l'aiuto di una spatola (4). Nel frattempo montate gli albumi a neve ed incorporateli all'interno del composto con movimenti dal basso verso l'alto (5). Setacciate la farina ed il lievito in polvere e incorporateli al composto sempre con  movimenti dal basso verso l'alto (6).

Distribuite il composto in due stampi, uno da 18 cm e uno da 8 cm (anche uno stampo da muffin può andar bene) e cuocete a 170° C per 40 minuti, aggiungendo l'impasto più piccolo solo a metà cottura. Nel frattempo preparate la farcia montando la panna a neve ferma ed amalgamandola con la crema spalmabile alle nocciole e la granella di nocciole (7). Una volta che il pan di spagna sarà cotto e raffreddato tagliate quello più grande in tre sezioni per il senso orizzontale. Farcite con la crema preparata in precedenza, distribuite un po' di crema in cima in modo da tener fermo l'impasto più piccolo tagliato in due e farcito sempre con la crema (8). Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e, nel mentre, posizionate la torta su una gratella. Versate il cioccolato caldo sul dolce e ricoprite interamente il dolce. Lasciate riposare in frigo la torta bacio perugina per almeno un paio d'ore prima di consumarla (9).

Consigli di preparazione.

  • Fate attenzione nello sciogliere il cioccolato a bagnomaria o al microonde mescolando spesso per evitare di bruciarlo.
  • Aggiungete il latte man mano in modo da poterlo meglio incorporare al cioccolato.
  • Montate i tuorli con lo zucchero finché non saranno chiari e spumosi e i cristalli di zucchero non saranno completamente sciolti.
  • Montate gli albumi a neve ferma ed incorporateli al composto di cioccolato e uova con movimenti dal basso verso l'alto in modo da incorporare aria e non smontarlo.
  • Setacciate la farina per evitare la formazione di grumi.
  • Imburrate ed infarinate lo stampo per evitare che il pan di spagna si attacchi sul fondo.
  • Lasciate raffreddare il pan di spagna prima di tagliarlo per evitare di romperlo.
  • Montate la panna a neve ferma ed incorporate la crema spalmabile alle nocciole e la granella con movimenti dal basso verso l'alto.
  • Glassate la torta tenendola su una gratella in modo da facilitare e poter recuperare il cioccolato sciolto caduto.

Conservazione:

Potete conservare la torta bacio perugina per circa 3 giorni tenendola coperta e in frigorifero.