ingredienti
  • Uova 3 • 21 kcal
  • Zucchero di canna 200 grammi • 380 kcal
  • Burro 100 grammi • 750 kcal
  • Manghi 2
  • Farina 200 grammi
  • Lievito per dolci 1 bustina
  • Vanillina 1 bustina • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta al mango è un delizioso dolce dal sapore fresco, esotico, ottimo per le merende estive. Il suo gusto mette d'accordo anche i palati più difficili da accontentare e, delle tante versioni conosciute, vi proponiamo quella classica, semplice e speciale.

Come si prepara la torta al mango

Sbattete le uova con lo zucchero di canna (1). Aggiungete il burro fuso e continuate a mescolare (2). Sbucciate un mango (3) e frullate la polpa. Unitela al composto e aggiungeteci il lievito e la vanillina. Mischiate fino a quando tutti gli ingredienti non sono ben amalgamati.

Imburrate la tortiera (4), spruzzateci un po' di zucchero di canna e fate lo stesso con i bordi. Tagliate a spicchi l'altro mango e adagiate ogni pezzo sulla base della tortiera, fino a ricoprirla tutta. Quando avete finito, versate sopra l'impasto (5). Mettete la torta in forno e lasciatela cuocere per 40 minuti a 190° (6). Al termine della cottura, estraete la torta e lasciatela raffreddare un po'. Capovolgete la torta e servitela.

Consigli

Questo dolce è molto buono se mangiato caldo, ma è ottimo anche mangiato freddo. Se lo preferite, potete lasciarlo riposare in frigo per un'oretta, dopo averlo rimosso da forno. Prima di metterlo in frigo, però, assicuratevi che si raffreddi un po' e che non sia totalmente bollente.

Varianti

La torta al mango può essere preparata in vari modi. Quella che vi abbiamo proposto è la ricetta classica, ma ne esistono diverse versioni. Le varianti più diffuse sono la torta al mango con la base di pasta frolla, la cheesecake, il tiramisù al mango, la torta al mango e cocco e la versione della torta al mango senza uova.

Torta al mango con la base di pasta frolla

Ha l'aspetto di una crostata. Il tempo di preparazione è maggiore, perchè bisogna preparare prima la base di pasta frolla, poi la crema pasticcera e infine condire la base con la crema e i pezzi di mango. Questa versione è la preferita di chi bada anche all'estetica del dolce, oltre che al suo gusto.

Cheesecake al mango

La cheesecake al mango è apprezzata perchè è fresca e ricorda il gelato. Come tutte le cheesecake, è composta da una base biscottata, un composto di yogurt e una copertura, questa volta realizzata con il mango. Se preferite, potete amalgamare il mango allo yogurt e rendere particolare l'intero dolce.

Torta al mango e cocco

Per questa versione del dolce, la ricetta rimane invariata; dovete solo ricordarvi di aggiungere il cocco all'impasto, per darne il sapore.

Torta al mango senza uova

Questa versione è dedicata a chi segue una dieta vegana o è allergico alle uova. Basta sostituire le uova con lo zenzero e il cioccolato fondente, per ottenere un impasto ugualmente compatto.

Conservazione

Questo dolce è preparato senza conservanti, quindi si raccomanda di consumarlo entro pochi giorni, per evitare che gli ingredienti perdano la loro freschezza e vadano a male.