ingredienti
  • Farina di mandorle 300g • 600 kcal
  • Uova 3 • 21 kcal
  • Zucchero 200g • 750 kcal
  • Limone biologico 2 • 15 kcal
  • Sale un pizzico • 21 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina • 600 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Avete voglia di una torta soffice, profumata, leggera e allo stesso tempo golosa? La torta al limone e mandorle è proprio quello che fa per voi! Pochi passaggi, poco tempo e porterete in tavola un dolce che profumerà tutta la casa e farà felici grandi e piccini. Le mandorle tritate sostituiscono la comune farina 00 e il limone dona profumo e sapore per un dolce che senza dubbio entrerà nella lista delle vostre torte preferite! Per una colazione alternativa o per una merenda fresca con un bicchiere di buon succo di frutta, la torta al limone e mandorle è sempre un'ottima idea! Vediamo passo passo come farla perfetta!

Come preparare la torta al limone e mandorle

Pulite i limoni, grattugiatene la buccia (1) e con uno spremiagrumi ricavatene il succo (2). In una terrina aprite le uova separando tuorli e albumi. Unite lo zucchero ai tuorli e lavorate con le fruste fino ad ottenere un composto spumoso (3).

Aggiungete al composto ottenuto la farina di mandorle, il lievito setacciato (4), un pizzico di sale e il succo di limone senza smettere di lavorare con le fruste a velocità bassa. In una seconda terrina montate gli albumi a neve fermissima (5) e incorporateli all'impasto con delicati movimenti dal basso verso l'alto così da non farli smontare (6). Unite in ultimo metà della scorza di limone.

Prendete uno stampo da 24 centimetri e foderatelo con un foglio di carta forno (7). Versate il vostro impasto livellandolo con una spatola per dolci e ricoprite la superficie con la restante buccia di limone grattugiata (8). Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti. Fate la prova dello stecchino per controllare la cottura, se esce asciutto allora la vostra torta al limone e mandorle è pronta. Tiratela via dal forno e fatela leggermente raffreddare prima di servire con una spolverata di zucchero a velo (9).

Consigli

Se non avete a disposizione la farina di mandorle potete farla in casa tritando 300g di mandorle pelate in un mixer.

Per un impasto più morbido e cremoso aggiungete 100ml di olio di semi nel vostro impasto e amalgamatelo con le fruste a velocità bassa.

Fate attenzione a setacciare il lievito in polvere per dolci, è molto importante al fine della buona riuscita della vostra torta.

Conservazione

La torta al limone e mandorle può essere conservata per un massimo di 5 giorni in luogo asciutto sotto una campana per dolci.