ingredienti
  • Farina tipo 00 160 gr • 517 kcal
  • Uova 220 gr
  • Zucchero bianco 160 gr • 392 kcal
  • Caffè solubile 30 gr
  • Latte condensato 150 gr • 321 kcal
  • Panna montata 450 gr
  • Caffè 150 ml • 1 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta al caffè è un dolce soffice a base di pan di spagna aromatizzato al caffè e farcito con crema alla panna, latte condensato e caffè ristretto. La ricetta è facile da preparare e l'impasto si prepara davvero in pochi minuti. 

Mescolate le uova con lo zucchero fino a scioglierlo completamente e scaldate il tutto portando a 45°C (1). Trasferite il tutto in planetaria e lavorate il composto fino a renderlo liscio e cremoso (2). In una ciotola capiente incorporate la farina all'interno dell'impasto aiutandovi con una spatola e con movimenti dal basso verso l'alto (3).

Aggiungete il caffè solubile ed incorporatelo lentamente allo stesso modo senza smontare il composto (4). Trasferite il pan di spagna in uno stampo imburrato ed infarinato. Cuocete a 180°C per circa 30 minuti. Preparate, intanto, la farcia della torta unendo il caffè lasciato raffreddare ed il latte condensato (5). Unite la panna, amalgamando sempre con movimenti dal basso verso l'alto. Tagliate il pan di spagna a metà in senso orizzontale e versate metà farcia all'interno livellando con una spatola. Ricoprite con il secondo disco di pan di spagna e decorate a piacere (6).

Consigli di preparazione.

  • Scaldate le uova a 45°C in modo da favorirvi nella lavorazione e sciogliere del tutto lo zucchero all'interno.
  • Lavorate con la planetaria o con l'aiuto di fruste elettriche fino ad ottenere una crema liscia e spumosa, cercando di incorporare più aria possibile.
  • Setacciate la farina per evitare la formazione di grumi all'interno dell'impasto.
  • Incorporate la farina ed il caffè solubile aiutandovi con una spatola e con movimenti dal basso verso l'alto per evitare che il composto si smonti.
  • Imburrate ed infarinate lo stampo per evitare problemi a fine cottura per sformare il dolce.
  • Non aprite assolutamente il forno fino al termine della cottura, quindi con l'aiuto di uno stuzzicadenti verificate immergendolo al centro del pan di spagna: se ne verrà fuori pulito allora sarà cotto alla perfezione.
  • Fate riposare la crema al caffè in frigo prima di utilizzarla per farla rassodare maggiormente e renderla più facilmente utilizzabile per farcire la torta ricoprirla.

Conservazione.

Potete conservare la torta al caffè per circa due giorni tenendola coperta e ad una temperatura di circa 8-10°C.