ingredienti
  • Pistacchi sgusciati 120g
  • Cioccolato bianco 650g • 532 kcal
  • crema di pistacchio 350g
  • Ostia alimentare 2 fogli
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il torrone al pistacchio è un dolce goloso molto semplice da preparare in casa. Una variante sfiziosa del classico torrone al cioccolato o alle mandorle, il torrone al pistacchio colpisce per il suo gusto che oscilla tra il dolce e il salato grazie alla granella di pistacchi al naturale. Il torrone è un dolce perfetto per riciclare magari della cioccolata avanzata dalle feste e può essere preparato anche in grandi quantità perché può essere conservato per molto tempo. Preparare il torrone al pistacchio è molto semplice, vi basterà seguire la nostra ricetta spiegata passo passo ed avere un po' di pazienza perché dovrà riposare per qualche ora. Vi abbiamo fatto venire l'acquolina in bocca? Cosa aspettate?

Come preparare il torrone al pistacchio

Tritate grossolanamente i pistacchi freschi e teneteli da parte (1). Con l'aiuto di due pentole sciogliete lentamente a bagnomaria il cioccolato bianco (2). Quando il cioccolato si sarà sciolto, aggiungete la crema al pistacchio e mescolate così da incorporarli in modo omogeneo. Spegnete il fuoco e fate raffreddare il composto (3).

Unite a questo punto i pistacchi tritati ed incorporateli (4). Foderate lo stampo tipo plumcake con due fogli di ostia alimentare facendoli aderire bene ai bordi. Versate la vostra crema livellandola con un spatola per dolci (5). Riponete il torrone in frigo e fatelo riposare per 7/8 ore (6). Trascorso questo tempo aiutatevi con un coltello ben affilato per staccarlo dallo stampo e servite!

Consigli

Fate attenzione ad incorporare i pistacchi tritati solo quando il composto di cioccolato e crema di pistacchio è fredda, in questo modo i pistacchi non assorbiranno il calore e resteranno croccanti.

In alternativa all'ostia alimentare, per rendere il vostro torrone al pistacchio più goloso preparate una copertura a base di cioccolato fondente: sciogliete 200g di cioccolato a bagnomaria e versatelo nello stampo facendolo aderire a tutta la superficie. Riponetelo in frigo e fatelo rassodare prima di riempirlo con il torrone a base di cioccolato bianco e pistacchi.

Varianti

Se vi piace il torrone e volete preparare ricette nuove da proporre ai vostri amici, provate il nostro torrone al cioccolato, grande classico che non può mai mancare sulle nostre tavole.