ingredienti
  • Per la base di biscotti
  • Savoiardi 200g • 391 kcal
  • Burro 100g • 43 kcal
  • Per la crema
  • Tuorli 6 • 63 kcal
  • Zucchero 120g • 750 kcal
  • Mascarpone 500g • 460 kcal
  • Formaggio cremoso (tipo Philadelphia) 250g • 750 kcal
  • Panna liquida 100g
  • Gelatina in fogli 1 foglio
  • Per lo strato di savoiardi
  • Savoiardi 100g • 391 kcal
  • Caffè q.b • 1 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Eterni indecisi tra tiramisù e cheesecake? E chi lo ha detto che non si possono avere entrambe nella stessa torta? Oggi abbiamo preparato per voi la cheesecake tiramisù: una torta fresca e golosa con una base croccante di biscotti savoiardi e una farcia cremosa a base di formaggio e mascarpone; un dolce che stupisce per semplicità e gusto perché in effetti è decisamente goloso! Di tiramisù ne esistono moltissime varianti e tra tutte questa ci ha decisamente convinto! Non volete rinunciare ad un peccato di gola e con l'arrivo dell'estate cercate ricette nuove per affrontare il caldo? La cheesecake tiramisù è senza dubbio quello che fa per voi, seguite la nostra ricetta passo passo e non ve ne pentirete!

Come preparare la cheesecake tiramisù

Preparate la base: frullate in un mixer i biscotti savoiardi (1) riducendoli in polvere (2). Fate sciogliere il burro, unitelo ai biscotti sbriciolati ed amalgamate bene fino ad ottenere un composto sabbioso. Trasferitelo su uno stampo a cerniera, fate una leggera pressione con le mani così da ottenere uno strato compatto spesso circa un centimetro (3). Riponetelo in frigo per 30 minuti.

Preparate il caffè con la moka, zuccheratelo e fatelo raffreddare (4). Nel frattempo dedicatevi alla crema: in una ciotola aprite le uova separando tuorli e albumi, lavorate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso (5), aggiungete il mascarpone ed il formaggio spalmabile senza smettere di lavorare e tenete da parte (6).

Mettete a mollo un foglio di gelatina (7). Fate scaldare in un pentolino la panna senza fargli raggiungere il bollore. Spegnete il fuoco ed unite il foglio di gelatina precedentemente strizzato, mescolate così da farlo sciogliere completamente e fate raffreddare (8). A questo punto unite la panna al composto di tuorli e formaggio ed amalgamate con movimenti delicati dal basso verso l'alto fino ad ottenere una crema omogenea, aggiungete anche una tazzina di caffè (9).

Riprendete la base di biscotti e versate metà della vostra crema livellandola con una spatola per dolci (10). Prendete i savoiardi, bagnateli per qualche secondo nel caffè ormai freddo e adagiateli sulla crema formando uno strato compatto. Concludete la vostra ricetta versando la restante crema per formare l'ultimo strato, spolverate con del cacao magro in polvere e riponete la cheesecake tiramisù in frigo per 3 ore prima di servirlo.

Consigli

Potete sostituire la panna liquida per dolci con gli albumi montati a neve fermissima, in questo caso vi consigliamo di consumare la cheesecake tiramisù in due giorni perché gli albumi nel tempo perdono consistenza e ritornano liquidi.

Fate attenzione a non far bollire la panna prima di unirvi il foglio di gelatina precedentemente messo a mollo in acqua fredda e poi strizzato.

Conservazione

La cheesecake tiramisù può essere conservato in frigo per 3/4 giorni oppure congelato in freezer e scongelato poco prima di essere servito.