ingredienti
  • Arance 3 • 34 kcal
  • Mascarpone 350 g • 460 kcal
  • Uova 3 • 750 kcal
  • Zucchero 200 g • 79 kcal
  • Savoiardi q.b. • 391 kcal
  • Cacao amaro q.b. • 320 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il tiramisù all'arancia è un dessert semplice da fare che non ha nulla da invidiare alla classica ricetta del dolce. Si prepara proprio come la ricetta classica: quindi prima si realizza la crema, poi si inzuppano i savoiardi e infine si assembla il tutto. Per finire una spolverata di cacao amaro ed ecco che i tiramisù all'arancia saranno pronti da gustare.

Come preparare il tiramisù all'arancia

Mettete l'uovo separato dall'albume in una ciotola (1) e aggiungete lo zucchero (2). Dopo che avrete montato i due ingredienti insieme e avrete ottenuto un composto chiaro e spumoso, riponete dentro anche il mascarpone (3).

Lavorate insieme fino a ottenere una crema (4) e grattugiate la scorza dell'arancia lavata per bene sotto acqua corrente (5). Aromatizzate il tutto con l'agrume (6).

Dedicatevi agli albumi (7): montate con le fruste elettriche (8) e aggiungete alla crema di mascarpone e arancia (9).

Lavorate con una spatola dal basso verso l'alto in modo da non smontare i due composti (10). Dividete a metà un'arancia e spremetela con uno spremiagrumi (11). Prelevate il succo (12).

Riponetelo in una ciotola (13) e inzuppate i savoiardi (14). Iniziate l'assemblaggio del tiramisù: alla base della ciotola mettete la crema ottenuta (15).

Mettete i savoiardi (16) e ancora crema (17). Cospargete con cacao amaro (18). Riponete in frigo per almeno 30 minuti in modo che i tiramisù all'arancia rassodino bene.

Consigli

È necessario dividere i tuorli dagli albumi in modo che i due composti si assemblino dopo, una volta montati. Per lavorare gli albumi e per un'ottima riuscita è bene ricordare alcuni passaggi fondamentali:uova fresche e a temperatura ambiente, iniziare a bassa velocità e continuare aumentando la potenza, unire agli albumi un pizzico di sale.

Il cacao amaro per spolverare la superficie dei tiramisù è facoltativo. Potete anche lasciare i dolcetti semplici o cospargerli con dei cubetti di arancia fresca o candita.

Varianti

Ci sono molti abbinamenti sfiziosi per questo dessert: buono il tiramisù arancia e cannella o il tiramisù arancia e amaretti, che dovrete sbriciolare sulla superficie dei dolci. In alcune ricette si utilizza anche la panna al composto.

Ricordate che per rendere il dolce più light potete sostituire il mascarpone alla ricotta. Ma ricordate, dovrà perdere tutto il siero prima di essere montata con gli altri ingredienti.

Conservazione

Il tiramisù all'arancia si può conservare in frigorifero per due o massimo tre giorni dalla preparazione.