ingredienti
  • Savoiardi 300 gr • 391 kcal
  • Panna da montare 250 ml • 335 kcal
  • Formaggio cremoso 400 gr
  • Zucchero a velo 150 gr • 79 kcal
  • Mango 1
  • Succo di frutta al mango 300 ml
  • Acqua calda 100 gr
  • Gelatina in polvere 30 gr
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il tiramisù al mango è un dolce fresco e goloso, una variante estiva del classico tiramisù ,da preparare nei giorni più caldi: la preparazione ideale quando si ha voglia di qualcosa di sfizioso, ma non si vuole accendere il forno. Realizzarlo è davvero semplice: preparate la farcitura amalgamando insieme il mascarpone, la panna e lo zucchero, senza uova. Bagnate i savoiardi nel succo di frutta al mango e realizzate il vostro tiramisù a strati oppure, come nella nostra ricetta, adagiando i savoiardi in verticale nello stampo e aggiungendo al centro la crema. Fate raffreddare poi in frigo, ricoprite con la gelatina al mango e servite. Il vostro tiramisù al mango è perfetto da servire come dessert dopocena o da gustare in compagnia degli amici.

Come preparare il tiramisù al mango

Sbucciate il mango e tagliatelo a cubetti. Montate la panna e tenetela da parte. In un'altra ciotola mettete il formaggio cremoso con lo zucchero a velo e amalgamateli, aggiungete poi la panna montata poco alla volta, mescolando con movimenti dal basso verso l'alto, aggiungete anche il mango a pezzetti, e continuate a mescolare fino ad amalgamare bene il tutto.

Bagnate i savoiardi nel succo di frutta al mango e sistemateli nella tortiera. Farcite con la crema e preparate la gelatina: in una ciotolina mettete l'acqua e la gelatina in polvere, lasciate riposare per 2 minuti e poi mescolate. Aggiungete la gelatina al succo di mango avanzato e versate il composto sulla crema. Mettete in frigo per farlo rassodare, poi decorate con ciuffetti di panna e foglioline di menta o come più vi piace, e servite.

Consigli

Per la preparazione del tiramisù al mango, potete utilizzare il mascarpone o il formaggio spalmabile che preferite.

Chi preferisce potrà bagnare i savoiardi nel succo di arancia o in una bagna alcolica.

Potete decorare il tiramisù al mango come più vi piace, anche con il mango tagliato a fette e una spolverata di cocco grattugiato.

Se volete realizzare la classica crema per il tiramisù montate due tuorli con lo zucchero, aggiungete il mascarpone e continuate a montare con le fruste elettriche. Montate gli albumi e neve e amalgamateli al composto e aggiungete i pezzetti di mango. Utilizzate uova freschissime.

Varianti

In alternativa potete preparare il tiramisù con pesche e mango: vi basterà solo aggiungere una pesca tagliata a pezzetti  unita al resto degli ingredienti. Potete poi abbinare al mango anche altri frutti, come la papaya, ma anche l'ananas, per realizzare così un dolce fresco e dal gusto tropicale ancora più goloso.

Conservazione

Potete conservare il tiramisù al mango per 2 giorni in frigo coperto con pellicola trasparente.