ingredienti
  • Melanzane 1 kg • 25 kcal
  • Pasta 300 g • 365 kcal
  • Mozzarella 100 g • 280 kcal
  • Basilico 2 ciuffi • 15 kcal
  • Passata di pomodoro 50 g • 21 kcal
  • Sale 1 pizzico • 21 kcal
  • Olio d’oliva q.b. • 901 kcal
  • Pangrattato q.b. • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il timballo di pasta e melanzane è un piatto unico molto ghiotto e saporito, perfetto per un pranzo di famiglia. Colorato e bello da vedere, si prepara in pochi passaggi e abbastanza intuitivi. Si preparano prima le melanzane e, durante, si cuoce la pasta. Condite, poi, quest'ultima con sugo e pezzetti di mozzarella, sistemate le verdure in un contenitore da forno in modo da utilizzarle come involucro. Il risultato è davvero soddisfacente.

Come preparare il timballo di pasta e melanzane

Lavate le melanzane sotto acqua corrente e tagliatele in orizzontale a fette sottili (1). Accendete la piastra e cuocete (2), aggiustandole di sale e girandole una volta ben cotte da un lato. Mettete la pasta in acqua calda e salata (3).

Quando le melanzane saranno cotte toglietele dalla griglia e mettetele in un piatto (4). In una ciotola mettete il basilico, l'olio, il sugo e un pizzico di sale (5). Aggiungete la pasta ancora calda e mescolate (6).

Mettete i dadini di mozzarella (7). Ungete con olio una pirofila dai bordi alti e sistemate le melanzane (8). Mettete la pasta sopra e livellate (9).

Chiudete con le melanzane stesse (10) coprite con pangrattato (11) e cuocete il timballo di pasta e melanzane in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti (12).

Consigli

Lo stampo ideale per togliere il vostro timballo è quello a cerniera: se non lo avete vi basterà rovesciare il tutto su un piatto da portata piano (come si fa per le frittate). Altrimenti potrete usare anche un foglio di carta forno per coprire la pirofila. La pasta piccola è quella che si sposa al meglio su questa ricetta, ma potete scegliere quella che più preferite, anche gli spaghetti.

Varianti

È stato preparato il timballo di pasta e melanzane grigliate, ma se non avete molto tempo potete anche friggere le vostre verdure. Chi ama il sud e i suoi profumi non può non provare anche il timballo di pasta siciliana. La preparazione è praticamente identica anche se si usa un formato di pasta specifico: gli anelletti. Esistono poi molte varianti per questo piatto. Potete infatti farcire il tutto con un ragù di carne o sostituire la mozzarella con dadini di provola e scaglie di parmigiano.

Conservazione

Il timballo di pasta e melanzane si conserva in frigorifero per due giorni al massimo dal giorno della preparazione.