ingredienti
  • Petto di pollo 500 g • 750 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Per la marinatura
  • Succo di limone 1 • 750 kcal
  • Rosmarino q.b. • 661 kcal
  • Basilico q.b. • 15 kcal
  • Salvia q.b. • 79 kcal
  • Olio d’oliva 2 cucchiai • 901 kcal
  • Sale 1 pizzico • 661 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La tagliata di pollo è un secondo gustoso e ricco di proteine, amato dai salutisti perché povero di grassi e calorie in eccesso. Croccante fuori e morbidissimo dentro. Sapete qual è il segreto per ottenere una riuscita eccellente? La marinatura e poi la cottura in padella.  Un procedimento che deve essere lento per far sì che la carne prenda tutti gli odori e i profumi giusti. Potete accompagnare la vostra tagliata di pollo con verdure crude, salse o lasciarla semplice così. Il risultato sarà comunque delizioso.

Come preparare la tagliata di pollo

Togliete i filamenti di grasso della carne e insaporitela con un mezzo spicchio d'aglio all'interno di un recipiente (1). Spremete il succo di un limone (2) e versate sopra il trito di aromi (3).

Aggiustate di sale (4) e versate per ultimo due cucchiai colmi di olio extravergine d'oliva. Coprite con il recipiente con un foglio di carta in alluminio (5). Fate riposare per almeno un'ora, non necessariamente in frigorifero, controllando le temperature. Riprendete la vostra carne e scaldate una padella antiaderente. Adagiate sopra il pollo (6).

Fate rosolare per bene un minuto circa per lato (7) e aggiungete la macera sopra quando sarà tutto ben dorato. Unite altro olio (8). Continuate finché la vostra carne non risulti ben croccante all'esterno (9). Servite la tagliata di pollo.

Consigli

La macera per la tagliata di pollo può essere insaporita anche da scorza di limone grattugiato e soprattuto un po' di vino bianco secco. Inoltre alcune ricette prevedono una doppia cottura: in padella e a seguire in forno. Come già accennavamo, è fondamentale una buona marinatura. Chi avesse tempo a disposizione può lasciare la carne addirittura dalla sera prima. Se lo fate dalla mattina quindi per più di un'ora ricordatevi di irrorare con i condimenti il pollo ogni venti minuti. In sostanza più a lungo rimane a bagno più la riuscita sarà migliore.

Varianti

I condimenti per la tagliata di pollo possono essere di diverso tipo. Dal classico rucola e grana a pomodorini e olive. Chi invece ama le verdure cotte è bene che provi un contorno grigliato semplice con peperoni, zucchine e melanzane, delle patate al forno o dei funghi saltati in padella.

Conservazione

Conservate la vostra tagliata di pollo al massimo un giorno in frigorifero in un contenitore per alimenti ben sigillato.