ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La tagliata di manzo è un secondo piatto di carne semplice e veloce da preparare perfetto da gustare in tutte le stagioni. La parte del manzo migliore da utilizzare per questa ricetta è il controfiletto. Questo tipo di cottura è molto veloce e permette di cuocere bene la carne all’esterno lasciando all'interno tutti i succhi della carne. Servite la tagliata con un'insalata di rucola e pomodorini oppure con un'insalata di carciofi crudi e grana.

Come preparare la tagliata di manzo.

Tirate fuori dal frigorifero il controfiletto circa 30 minuti prima di cuocerlo (1), in modo che non sia troppo freddo quando lo metterete sulla griglia (2). Conditelo con olio, sale grosso e rosmarino (3).

Nel frattempo scaldate la bistecchiera a fuoco medio alto (4). Lavate per bene la rucola (5) e i pomodorini (6).

Posizionate il controfiletto al centro della piastra e lasciate cuocere per circa 1 minuto e mezzo per lato (7), in modo che si cuocia bene esternamente ma che rimanga al sangue all’interno (8). Una volta che la carne è cotta toglietela dal fuoco e tagliatela a fettine sottili dal lato più corto (9). Servite subito, accompagnando la carne con la rucola e i pomodorini freschi conditi leggermente.

Consigli per la tagliata di manzo rucola e pomodorini.

  • Il taglio migliore da utilizzare per la tagliata è il controfiletto che rimane tenerissimo, ma potete anche utilizzare l’entrecote di manzo, altrettanto gustosa e saporita.
  • Potete aggiungere delle scagliette di grana sottilissime sull’insalatina di rucola e pomodorini per renderla ancora più gustosa.
  • Se amate le erbe aromatiche potete preparare un trito di rosmarino, timo e salvia, aggiungete un filo di olio extra vergine d'oliva e lasciate la carne a marinare per circa 30 minuti prima della cottura.