ingredienti
  • Per l'impasto
  • Farina 250g
  • Uova 1 • 600 kcal
  • Sale un pizzico • 750 kcal
  • Acqua tiepida 50ml
  • Olio un cucchiaio
  • Per il ripieno
  • Mele 800g • 50 kcal
  • Zucchero 130g • 600 kcal
  • Burro 200g • 750 kcal
  • Pangrattato 150g • 351 kcal
  • Uvetta 80g • 317 kcal
  • Pinoli 80g • 595 kcal
  • Buccia grattugiata di limone q.b.
  • Zucchero a velo q.b • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Lo strudel di mele è un dolce tipico della pasticceria austriaca preparato con una sfoglia sottile ripiena di mele, pinoli e uvetta. Può avere anche ripieni diversi ed esistono versioni salate ma la versione più apprezzata è quella originale, con il ripieno di mele, che deriva direttamente dalla tradizione turca. In questa ricetta le mele insaporite con la cannella arricchiscono una dolce pasta sfoglia facile da fare e buona da gustare. Se volete preparare una colazione nutriente o una merenda alternativa e fatta in casa, seguite questa ricetta passo passo.

Come si prepara lo strudel di mele

Preparate la sfoglia dello strudel. Setacciate la farina e il sale in una terrina (1), unite l'acqua tiepida e l'uovo e iniziate ad impastare con le mani. In ultimo aggiungete l'olio (2) e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Portate il vostro impasto su di un piano da lavoro infarinato e lavorate ancora per qualche minuto fino ad ottenere un panetto compatto. Copritelo con della pellicola e lasciate riposare per 30 minuti in frigo. (3)

Preparate il ripieno dello strudel. Mettete a bagno l'uvetta in acqua tiepida e rum (4). Nel frattempo in una padella capiente scaldate il burro (5), e, non appena sarà sciolto, aggiungete il pan grattato e fatelo tostare (6).

Prendete le mele, lavatele, sbucciatele e privatele del torsolo. Tagliatele a fettine sottili (7) . In un tegame capiente mescolate insieme le fettine di mele, il pangrattato tostato (8), l'uvetta ben strizzata, lo zucchero, i pinoli e la buccia di limone grattugiata (9).

Riprendete il vostro panetto che nel frattempo avrà riposato, con un matterello stendetelo su un piano da lavoro leggermente infarinato e formate un rettangolo di sfoglia (10). A questo punto aggiungete il vostro ripieno ben mescolato nella sfoglia senza arrivare alle estremità (11). Arrotolatelo con le mani dalla parte più lunga chiudendolo a fagotto e sigillate bene i lati. Spennellate la superficie con un tuorlo di uovo sbattuto e cuocete per 40 minuti a 180 gradi (12). Servite lo strudel di mele, quando è ancora tiepido, con uno strato di zucchero a velo.