ingredienti
  • Spigola (o branzino) 4
  • Olio Evo q.b.
  • Aglio uno spicchio • 79 kcal
  • Prezzemolo q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La spigola alla brace è un secondo di pesce semplice e genuino, pronto in poco tempo e facilissimo da preparare. La spigola è un pesce povero di spine e ricco di sapore che si presta benissimo ad una cottura semplice come quella alla brace. Tutto ciò che vi occorre è infatti una brace o in alternativa una griglia e naturalmente una spigola fresca di giorno! Volete preparare una cena veloce e allo stesso tempo salutare? Avete poco tempo ma non volete rinunciare ad un buon piatto di pesce? La spigola alla brace è senza dubbio quello che fa per voi. In questa ricetta il sapore delicato della pesce viene esaltato con solo olio, sale, aglio e prezzemolo ed in pochi minuti la spigola sarà pronta per essere servita! Cosa aspettate? Accendete la brace!

Come preparare la spigola alla brace

Pulite la spigola, passatela sotto acqua fredda corrente ed eliminate le pinne. Dopo aver tagliato la pancia nel senso della lunghezza eliminate le viscere interne ma non squamate la spigola per ottenere una cottura omogenea. Massaggiate delicatamente il pesce per due minuti con un filo di olio Evo e riponete all'interno del ventre uno spicchio di aglio tritato ed un ciuffo di prezzemolo o di rosmarino (1). Adagiate la spigola sulla brace ben calda, cuocetela 5 minuti per lato girandola spesso così da evitare che uno dei due lati si bruci. A metà cottura spennellate la vostra spigola con dell'olio evo così da mantenere la carne umida e morbida (2). Una volta pronta, pulite la spigola, eliminate la testa e le spine interne e servite con un filo di olio Evo e, se lo gradite, un pinzimonio di olio, succo di limone, sale e pepe (3).

Consigli

Se utilizzate spigole di grandi dimensioni, praticate dei tagli sui lati con un coltello ben affilato, in questo modo la cottura risulterà più veloce ed omogenea.

La spigola può essere preparata in numerosi modi, provate ad esempio la nostra ricetta della spigola all'acqua pazza: un secondo leggero e profumato.

Conservazione

Si consiglia di consumare la spigola alla brace appena preparata e non conservarla per evitare che si secchi e perda il sapore.