ingredienti
  • Pollo a fette 8
  • Funghi champignon 350g • 21 kcal
  • Farina 00 20g • 600 kcal
  • Acqua 100ml • 21 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Scalogno 1/2 • 20 kcal
  • Olio q.b.
  • Vino bianco 40ml • 21 kcal
  • Dado di carne q.b.
  • Prezzemolo q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le scaloppine ai funghi Bimby sono un secondo piatto veloce e facile da preparare. Ideale per una cena veloce senza rinunciare al gusto, questo piatto a base di pochissimi ingredienti vi assicura una cena profumata e leggera da trascorrere in famiglia o con gli amici. Il bimby rende questa preparazione davvero facilissima anche per chi è alle prime armi in cucina ma non vuole rinunciare al gusto! Non c'è una regola precisa su quale tipo di carne utilizzare anche se per questa preparazione è preferibile usare carni bianche di pollo o maiale.

Come preparare le scaloppine ai funghi Bimby

Infarinate leggermente le vostre fettine di carne e tenetele da parte.(1) Nel boccale del Bimby tritate insieme l'aglio sbucciato e privato dell'anima, lo scalogno e il prezzemolo(2): cuocete per 5 secondi a velocità 8 (3). Aggiungete l'olio Evo e soffriggete per 3 minuti a 100° velocità 1.

Lavate bene i funghi champignon e tagliateli a striscioline sottili (4) quindi aggiungeteli al boccale con gli altri ingredienti e a temperatura Varoma cuocete in senso antiorario a velocità 1. In ultimo unite il dado, il vino bianco e l'acqua. (5)
A questo punto disponete le fettine di pollo infarinate nel contenitore Varoma e cuocete per 30 minuti in senso antiorario.(6) Trascorso questo tempo non dovrete far altro che unire alla carne il condimento, servite le vostre scaloppine ancora calde e aggiungete se lo gradite qualche ciuffo di prezzemolo tritato.

Varianti

Con questi stessi ingredienti potete preparare anche dei deliziosi straccetti di pollo ai funghi: in questo caso dovrete tagliare a strisce le vostre fettine di pollo e cuocerle direttamente nel boccale insieme agli altri ingredienti per 30 minuti.

In alternativa al pollo, potete utilizzare della lonza di maiale o delle fettine di vitello: sono entrambi tagli di carne molto magri che si sposano perfettamente con i funghi.

Se non avete dei funghi champignon non preoccupatevi, potete utilizzare i funghi che più vi piacciono. Potete utilizzare anche dei funghi secchi: prima di utilizzarli lasciateli in acqua calda o brodo per alcuni minuti così che si idratino, quindi strizzateli e uniteli agli ingredienti nel boccale del bimby.