ingredienti
  • Farina tipo 00 280 gr • 750 kcal
  • Burro 100 gr • 750 kcal
  • Zucchero bianco 120 gr • 750 kcal
  • Uova 1 • 750 kcal
  • Ricotta 200 gr • 146 kcal
  • Fragole 350 gr • 30 kcal
  • Zucchero a velo 80 gr • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La Sbriciolata ricotta e fragole è un dolce primaverile, variante del dolce toscano a base di pasta frolla. La ricetta si prepara con una base di farina, zucchero, uova e burro e farcita, poi, con una crema di ricotta, zucchero a velo e fragole fresche.

Sciacquate le fragole fresche e tagliatele a pezzetti uguali. Lasciateli in una ciotola con un cucchiaio di zucchero ed uno di limone (1). In una ciotola capiente setacciate la farina insieme allo zucchero (2). Aggiungete il burro freddo tagliato a tocchetti e la buccia grattugiata di limone (3).

Aggiungete l'uovo (4) e impastate con le mani sbriciolando con le dita il burro ed amalgamandolo al resto degli ingredienti. Create un composto sabbioso un po' grossolano (5). In una ciotola a parte versate la ricotta ed iniziate ad ammorbidirla con lo zucchero a velo. Una volta raggiunta una consistenza cremosa ed omogenea aggiungete le fragole ed incorporatele con una marisa (6).

Versate metà della frolla all'interno di uno stampo da 22 cm, pressando leggermente con le dita per ricoprire uniformemente tutta la superficie (7). Aggiungete la crema di ricotta e fragole distribuendola uniformemente (8). Ricoprite con la restante metà di frolla ed infornate in forno preriscaldato in modalità statico a 180°C per circa 30 minuti (9).

Consigli di preparazione

La sbriciolata ricotta e fragole è un dolce apparentemente molto semplice da preparare ma ciò nonostante richiede qualche piccolo accorgimento per ottenere una frolla ben friabile e che faccia risultare al tempo stesso un dolce compatto:

  • Tagliate le fragole di grandezza uguale per favorire poi la masticazione del dolce alla degustazione.
  • Setacciate la farina per evitare la formazione di grumi.
  • Aggiungete il burro freddo di frigo per poterlo meglio lavorare favorendovi nella formazione di un composto sabbioso.
  • Tagliatelo in tocchetti uguali per favorirvi nella lavorazione dell'impasto.
  • Grattugiate solo la parte gialla della buccia del limone in quanto la parte bianca darebbe un sapore amaro.
  • Ammorbidite la ricotta insieme allo zucchero a velo per ottenere un composto cremoso.
  • Incorporate le fragole e lasciate riposare in frigo per far compattare leggermente la crema, rendendo più facile la distribuzione all'interno dello stampo.
  • Pressate leggermente con le dita la frolla sul fondo dello stampo per una migliore distribuzione e per creare una base più solida e facile da sformare.

Conservazione:

Potete conservare la sbriciolata ricotta e fragole fino a 3 giorni coprendola e tenendola ad una temperatura di circa 8-10°C.