ingredienti
  • Salsiccia di maiale 400 gr • 21 kcal
  • Fagioli borlotti o cannellini secchi 250 gr
  • Cipolla 1/2 • 21 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Vino rosso 50 gr
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • Passata di pomodoro 500 gr • 21 kcal
  • Sale q.b. • 21 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Salsiccia e fagioli è una ricetta facile e gustosa ideale anche come piatto unico. Una ricetta rustica e dal sapore intenso presente anche in un popolare film italiano, "Lo chiamavano Trinità", pellicola in stile far west con Terence Hill e Bud Spencer, coppia invincibile sullo schermo, proprio come salsicce e fagioli in cucina. Per la realizzazione di questa pietanza potete utilizzare i fagioli borlotti o cannellini: la preparazione sarà quella dei fagioli all'uccelletto, tipici della cucina toscana, con salsa di pomodoro. Una piatto ideale nelle giornate fredde, quando si ha bisogno di un carico di energia, concludendo il pasto con una scarpetta nell'invitante e profumato sughetto.

Come preparare salsiccia e fagioli

Se utilizzate i fagioli secchi metteteli a bagno per almeno 8 ore. Versateli poi in un tegame con acqua fredda, portate a bollore e cuocete per circa un'ora. Una volta pronti scolate i fagioli e conservate un po' di acqua di cottura. Fate rosolare la cipolla tritata e lo spicchio d'aglio in una padella con poco olio. Aggiungete le salsicce e lasciate rosolare a fuoco alto per alcuni minuti. Sfumate con il vino bianco e, non appena il liquido di cottura sarà evaporato, aggiungete i fagioli, la passata di pomodoro, sale, pepe e rosmarino o salvia. Continuate a cuocere per circa 20 minuti in modo da amalgamare bene i sapori: se necessario aggiungete l'acqua di cottura dei fagioli. Una volta pronto, lasciate riposare per alcuni minuti e servite.

Consigli

I fagioli dovranno essere morbidi senza però sfaldarsi: rispettate quindi i tempi di cottura e verificatene la consistenza durante la preparazione.

Se utilizzate i fagioli precotti, la quantità dovrà essere di circa il doppio rispetto a quella indicata per la ricetta. In questo caso li aggiungerete quasi a cottura ultimata della salsiccia nel sugo, lasciandoli insaporire per circa 5 minuti.

Potete servire salsicce e fagioli aggiungendo un filo d'olio e una spolverata di pepe prima di servire. Chi preferisce potrà aggiungere in cottura un po' di peperoncino.

Conservazione

Potete conservare salsicce e fagioli in frigo per 2 giorni al massimo. Prima di servirli scaldateli in padella o al microonde.