ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La salsa di noci è un ricetta classica della cucina ligure, così come il famoso pesto alla genovese. Si tratta di una salsa realizzata con gherigli di noce, latte, pane, pinoli, aglio e olio extravergine di oliva, utilizzata soprattutto per condire i primi piatti, come i tradizionali pansotti o pansoti, ma ottima anche da spalmare sul pane o sui crostini. Una salsa ricca di gusto ma davvero semplice da preparare, il condimento ideale per un pranzo veloce, ma gustoso, che conquisterà tutti.

Come preparare la salsa di noci.

In una pentola dai bordi alti mettete dell'acqua e portatela ad ebollizione. Versateci poi i gherighli di noce (1) e fateli leggermente scottare, per non più di 5 minuti. In questo modo potrete facilmente eliminare la pellicina esterna. Una volta pronti scolateli e metteteli su un panno di cotone e fateli intiepidire. Nel frattempo mettete il pane in una ciotola con il latte (2)  e fatelo ammorbidire per alcuni minuti. Dopo versate il pane su un colino a maglie strette appoggiato su una ciotola e strizzatelo bene. Tenete da parte il latte in eccesso. Eliminate ora la buccia dai gherigli e metteteli nel mixer con il pane preparato in precedenza, i pinoli, l'aglio, la maggiorana e il parmigiano grattugiato. Azionate il frullatore e aggiungete poi a filo l'olio e il latte, così da rendere più cremosa la salsa. Aggiungete il sale e frullate fino ad ottenere un composto morbido. La vostra salsa di noci è pronta. (3) Potete utilizzarla per condire la pasta o assaporarla sui crostini.

Consigli.

Potete preparare la salsa di noci anche nel mortaio, in questi casi ci vorrà un po' di forza. Otterete così una salsa più densa che potrete diluire aggiungendo un po' di olio e latte in più.

Se avete poco tempo potete acquistare al supermercato i gherigli di noci già privi della pellicina esterna.

La salsa di noci è ottima per condire la pasta, oltre ai tipici pansotti liguri, è l'ideale anche su gnocchi o spaghetti.

Se non amate il sapore dell'aglio potete toglierlo dagli ingredienti. Se invece volete una salsa di noci ancora più densa, potete sostituire il latte con 100 ml di panna liquida.

Varianti.

Una variante davvero veloce da realizzare è la salsa alle noci, da preparare in padella in pochissimo tempo. Una salsa ideale soprattutto da mettere sui crostini o per accompagnare le pietanze. Ecco come preparla per 4 persone. Fate sbollentare per pochi minuti 100 gr di gherigli di noci, metteteli poi in una ciotola con 30 gr di pinoli. In una padella fate soffriggere uno spicchio d'aglio nel burro. Una volta che sarà dorato sollevatelo a mettete in padella le noci e i pinoli tritati, fateli tostare, poi aggiungete il parmigiano grattugiato, sale e pepe. Unite poi 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva e un po' di acqua e mescolate per amalgamare bene. La salsa alle noci è pronta. Se la preferite più cremosa passatela al mixer.

Come conservare la salsa di noci.

La salsa di noci può essere conservata in frigo per non più di 5 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica o in vasetti di vetro.