ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il salmone in crosta di pistacchi è un piatto a base di salmone, pistacchi, pan grattato e una piccola spolverata di parmigiano. Un piatto davvero semplice ma di grande effetto che può essere servito da solo, accompagnato con un pesto di pistacchi, con del riso basmati o dell'insalata fresca.

Occupatevi della panatura ponendo in un frullatore i pistacchi, il pan grattato, il parmigiano, sale e pepe. Frullate fino ad ottenere un composto fine ed omogeneo lasciando qualche pezzetto di pistacchio più grossolano per rendere il salmone croccante(1). Intanto lavate, asciugate e spellate il salmone ricavandone dei filetti (2). In una padella antiaderente mettete a scaldare abbondante olio extravergine d'oliva. Tagliate i filetti di salmone a tocchetti regolari e panateli su tutti i lati prima di cuocerli per circa un minuto e mezzo per lato a fiamma media (3).

Varianti.

Potete sostituire il parmigiano all'interno della panatura con un altro formaggio stagionato che però non abbia un sapore troppo deciso, in modo che non copra il sapore delicato del salmone. Potete inoltre accompagnare questo piatto in numerosi modi: come ho fatto io, ovvero preparando un veloce pesto di pistacchi tritandoli in un frullatore ed emulsionando il tutto con olio extravergine d'oliva, parmigiano e qualche foglia di basilico. In alternativa potete abbinare il salmone in crosta di pistacchi a del riso basmati in bianco o dell'insalata fresca con pomodorini.

Consigli di preparazione.

Preparare il salmone in crosta di pistacchi risulta davvero semplice e veloce e richiederà attenzione solo in un paio di passaggi chiave

  • Nel preparare la panatura lasciate i pistacchi più grossolani amalgamando in un composto fine solo gli altri ingredienti per mantenere una consistenza croccante all'interno della ricetta che altrimenti risulterebbe piatta.
  • Lavate ed asciugate bene il salmone con carta assorbente per eliminare ogni impurità o sapore spiacevole.
  • Spellate accuratamente il salmone facendo scorrere la lama del coltello in senso orizzontale dopodiché rimuovete ogni spina cercandole passando delicatamente le dita sulla carne.
  • Tagliate i tocchetti di salmone della stessa grandezza per assicurarvi di avere tempi di cottura uguali per tutti.
  • Esercitate una leggera pressione quando panate i tocchetti di salmone in modo che questa aderisca alla carne.
  • Attenzione a non cuocere troppo il salmone per evitare che si secchi.

Conservazione.

Dato l'utilizzo di pesce fresco è consigliabile consumare il salmone in crosta di pistacchi immediatamente dopo la sua preparazione.