ingredienti
  • Per la bistecca di carne
  • Carne trita di manzo 500 gr
  • Aglio 1 spicchio tritato • 79 kcal
  • Cipolla 1/2 tritata • 79 kcal
  • Pangrattato 30 gr • 351 kcal
  • Prezzemolo tritato 1 cucchiaio • 79 kcal
  • Uova 1 grande • 470 kcal
  • Latte 2 cucchiai • 49 kcal
  • Salsa Worcestershire 1 cucchiaio
  • Sale marino q.b. • 79 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
  • Olio di semi q.b. • 690 kcal
  • Per la salsa
  • Funghi champignon 200 gr • 21 kcal
  • Cipolla 1/2 • 79 kcal
  • Salsa Worcestershire 2 cucchiai
  • Brodo di carne 200 ml • 7 kcal
  • Sale marino q.b. • 79 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
  • Maizena (amido di mais) 1 cucchiaino • 338 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La Salisbury steak è un secondo piatto molto diffuso negli Stati Uniti: fu creato alla fine dell'Ottocento da un medico americano JH Salisbury, da qui il nome della pietanza. Si tratta di un hamburger aromatizzato a cui viene però data la forma di una polpetta o di una bistecca. Un piatto a basso contenuto di carboidrati, che si potrebbe considerare dietetico, e che si serve di solito senza pane. Nella nostra ricetta l'abbiamo condita con una salsa a base di funghi e cipolle, molto gustosa. Di solito si accompagna con del morbido purè di patate, ma potete anche servirlo con una fresca insalata.

Come preparare la Salisbury steak.

In una ciotola capiente mettete la carne macinata, l'aglio e la cipolla tritati, il prezzemolo, l'uovo, il pangrattato, il latte, la salsa Worcestershire, sale e pepe. Mescolate bene tutti gli ingredienti fino a quando non saranno ben amalgamati.(1) Una volta pronto l'impasto copritelo con della pellicola trasparente e mettetelo in frigo per almeno mezz'ora. Preparate ora la salsa: in una padella con un filo d'olio fate rosolare la cipolla tritata, aggiungete poi i funghi lavati e tagliati a pezzi, salate e pepate e fateli cuocere per una decina di minuti. Unite ora la salsa Worcestershire mescolate e lasciate cuocere per altri 2 minuti. Unite ora, un po' alla volta, il brodo di carne precedentemente preparato e ben caldo. In una padella a parte fate sciogliere l'amido di mais con un po' di acqua e aggiungetelo poi ai funghi. Fate cuocere fino ad ottenere una salsa bruna e densa: potete lasciarla così oppure renderla liquida utilizzando il mixer ad immersione. Togliete la carne dal frigo e formate 4 hamburger ovali o tondi oppure realizzate un'unica "bistecca" grande da tagliare in tavola, e fatela rosolare in una padella unta con l'olio per circa 4 minuti per lato (2) o fino a quando non sarà cotta al punto giusto. Una volta pronta mettetela in un piatto da portata e versateci sopra la salsa di funghi e cipolle. Accompagnate con insalata, purè o con il contorno che preferite. La vostra Salisbury steak è pronta per essere servita.(3)

Consigli.

Per la realizzazione di questa ricetta è possibile utilizzare anche aglio e cipolla in polvere al posto di quelli freschi.

Chi preferisce, potrà aggiungere all'impasto di carne macinata anche 1 cucchiaio di senape e uno di concentrato di pomodoro.

Potete cuocere la Salisbury steak anche in forno: fate cuocere la carne in padella solo per 5 minuti, sistematela poi in una pirofila imburrata e versateci sopra la salsa di funghi. Dovrà cuocere in forno già caldo a 175° per circa mezz'ora. In questo modo la Salisbury steak sarà più compatta rispetto alla sola cottura in padella.

Oltre al purè di patate, potete accompagnare la Salisbury steak anche con del riso pilaf, magari con l'aggiunta di qualche spezia per renderlo più saporito.