ingredienti
  • Per la frittata
  • Uova 6 • 79 kcal
  • Ricotta di mucca 60 gr
  • Parmigiano Reggiano 40 gr • 374 kcal
  • Sale marino Q.B. • 286 kcal
  • Pepe nero Q.B. • 79 kcal
  • Per il ripieno
  • Spinaci 250 gr • 24 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai • 29 kcal
  • Ricotta di mucca 250 gr
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Sale marino Q.B. • 286 kcal
  • Pepe nero Q.B. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il rotolo ricotta e spinaci è un piatto davvero sfizioso a base di omelette ammorbidita con ricotta e cotta in forno che viene successivamente farcita da ricotta, sale, pepe e spinaci saltati in padella. Il tutto viene arrotolato insieme e servito in gustosissime fette.

Come si prepara il rotolo ricotta e spinaci

Scaldate tre cucchiai di olio extravergine d'oliva all'interno di una padella antiaderente e rosolate uno spicchio d'aglio in camicia (1).  Pulite, lavate ed asciugate gli spinaci. Trasferiteli in padella e saltateli a fuoco medio per circa 15 minuti mescolando spesso, dopodiché salate e pepate (2). In una ciotola capiente trasferite le uova, il parmigiano grattugiato, il sale ed il pepe, e montate il composto con una frusta (3).

Setacciate la farina, unitelo al composto di uova e mescolate finché non sarà completamente incorporata formando un composto liscio ed omogeneo (4). Trasferite il composto di uova all'interno di uno stampo rettangolare foderato di carta forno e cuocete in forno preriscaldato a 160°C modalità ventilato per circa 25 minuti. Lasciate raffreddare prima di trasferire la frittata su pellicola alimentare (5). In una ciotola salate e pepate la ricotta, stendetene un velo sulla frittata e distribuite uniformemente gli spinaci ormai raffreddati. Arrotolate con l'aiuto di pellicola alimentare, stringendo bene e lasciando riposare in frigorifero per far rassodare il tutto prima di servire il rotolo ricotta e spinaci tagliato a fette (6).

Consigli di preparazione

  • Rosolate l'aglio in camicia per un sapore meno persistente.
  • Saltate gli spinaci in padella a fuoco medio e mescolando spesso in modo che abbiano il tempo di ammorbidirsi a dovere evitando che si brucino.
  • Setacciate la farina per assicurarvi di incorporarla all'interno del composto di uova e formaggio senza che si formino grumi.
  • Bagnate leggermente la carta forno prima di foderare lo stampo per facilitarvi.
  • Fate raffreddare la frittata prima di metterla su pellicola alimentare.
  • Lasciate rassodare in frigo prima di tagliare a fette e servire.

Conservazione

Potete conservare il rotolo di ricotta e spinaci fino a due giorni coprendo con pellicola alimentare e tenendolo ad una temperatura di 8-10 °C.