ingredienti
  • Riso Vialone Nano 360 gr
  • Zucchine 350 gr • 17 kcal
  • Gamberi 300 gr • 85 kcal
  • Brodo vegetale 1 Litro • 11 kcal
  • Scalogno 1 • 29 kcal
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 29 kcal
  • Prezzemolo tritato q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il riso gamberi e zucchine è un primo piatto estivo dal sapore delicato, ideale per ogni occasione: una ricetta semplice ed elegante che conquisterà i vostri ospiti. Zucchine e gamberi è un abbinamento classico e gustoso, che unisce in modo perfetto i sapori di terra con quelli di mare amalgamandosi alla perfezione. Per la preparazione vi basterà soffriggere lo scalogno, al quale aggiungere le zucchine, tostare poi il riso, sfumarlo con vino bianco e aggiungere man mano il brodo vegetale: i gamberi saranno aggiunti 5 minuti prima della fine della cottura. Ecco come prepararlo in pochi passaggi.

Come preparare il risotto gamberi e zucchine

Preparate il brodo vegetale facendolo sobbollire lentamente, così da mantenerlo caldo. Lavate le zucchine, mondatele e tagliatele a pezzetti. Fate rosolare lo scalogno tritato con un filo d'olio evo in una padella capiente. Non appena sarà dorato aggiungete le zucchine e cuocete per alcuni minuti, fino a farla appassire. Aggiungete il riso e fatelo tostare, fino a quando non sarà lucido e trasparente.

Sfumate con il vino bianco e mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando non sarà evaporato. Aggiungete man mano il brodo caldo, regolate di sale e pepe e proseguite mescolando di tanto in tanto. Durante la cottura del riso pulite i gamberi eliminando la corazza esterna e l'intestino interno, lavateli sotto acqua corrente e aggiungeteli al riso 5 minuti prima del termine della cottura. Mantecate con il burro, aggiungete il prezzemolo tritato e portate in tavola ben caldo.

Consigli

Per la buona riuscita della ricetta utilizzare i gamberi freschi e assicuratevi che siano di buona qualità: il corpo dovrà essere sodo e la corazza senza macchie e dal colore brillante. In alternativa potete utilizzare i gamberetti, se preferite. L'importante è aggiungerli al risotto pochi minuti prima di terminare la cottura, così conserveranno sapore e consistenza.

Potete insaporire il risotto gamberi e zucchine con una spolverata di parmigiano grattugiato.

Per la preparazione del risotto gamberi e zucchine utilizzate il riso Vialone nano, ideale per i risotti, oppure il riso Carnaroli.

Per insaporire il brodo vegetale, potete far bollire con le verdure gli scarti dei gamberi: gusci e teste, così da ottenere una sorta fumetto di pesce con il quale bagnare il vostro risotto.

Chi preferisce potrà sfumare il risotto con il brandy al posto del vino bianco.

Potete donare colore e sapore al vostro risotto gamberi e zucchine con l'aggiunta di zafferano: scioglietelo in un mestolo di acqua o brodo bollente.

Per mantecare il risotto con gamberi e zucchine potete utilizzare anche il formaggio spalmabile, al posto del burro: la preparazione sarà più leggera.

In alternativa potete preparare la pasta con zucchine e gamberetti: una preparazione più veloce, da realizzare con pennette, farfalle, spaghetti o con il formato di pasta che preferite.