ingredienti
  • Rigatoni 400 gr
  • Pomodori pelati a pezzi 400 gr
  • Funghi champignon 300 gr • 21 kcal
  • Funghi porcini secchi 200 gr
  • Pancetta affumicata 1 fetta
  • Aglio 2 spicchi • 79 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 5 cucchiai • 29 kcal
  • parmigiano grattuggiato q.b.
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I rigatoni alla boscaiola sono un primo piatto semplice e corposo, una pietanza classica della cucina italiana, che si differenzia però da regione a regione. Nella nostra ricetta prepareremo la boscaiola con funghi porcini secchi e champignon, pancetta, piselli e pomodoro. C'è chi preferisce la versione in bianco o senza piselli o chi aggiunge la salsiccia al posto della pancetta, in ogni modo si tratta comunque di un piatto rustico davvero squisito, ideale anche per un pranzo importante.

Come preparare i rigatoni alla boscaiola

Pulite i funghi champignon con un panno umido per eliminare il terriccio e tagliarli a fettine. Trifolate i funghi in una padella con aglio e olio. Mettete i porcini secchi in una ciotolina con acqua tiepida per farli rinvenire. In una padella dai bordi alti imbiondite uno spicchio d'aglio. Unite la pancetta e i funghi, sia champignon che porcini e fate insaporire per pochi minuti. Aggiungete il sugo e i piselli precedentemente scottati in acqua.

Salate e cuocete per un quarto d'ora. Cuocete i rigatoni in abbondante acqua bollente e salata, scolateli al dente e aggiungeteli in padella con il condimento. Mantecate a fuoco alto e aggiungete pepe e parmigiano prima di servire.

Consigli

Per la preparazione dei rigatoni alla boscaiola potete utilizzare anche solo i funghi porcini freschi, se lo preparate in autunno, o secchi, ma anche solo con gli champignon, in base alla vostra disponibilità e al vostro gusto.

Potete omettere dalla preparazione la pancetta o sostituirla con la salsiccia sbriciolata, per una pietanza ancora più corposa.

Se volete prepararla in bianco, aggiungete un altro po' di condimento: c'è anche chi preferisce aggiungere la panna, per rendere la pietanza più cremosa.

Chi preferisce la pasta solo in po' rossa, potrà utilizzare metà del pomodoro.