Volete mangiare leggero senza rinunciare al gusto? Avete voglia di un secondo semplice, leggero e che faccia felici i vostri palati? Pollo, tacchino, tonno e hamburger vegan sono tutte ottime idee per preparare secondi piatti leggere e nutrienti, senza rinunciare alla linea. Abbiamo pensato per voi queste 12 ricette light: provatele tutte!

12 ricette per una cena leggera

Pollo alle olive

Il pollo alle olive è un secondo facile e veloce da preparare, un piatto gustoso e leggero a base di pochi ingredienti genuini e salutari che ricorda il più famoso pollo alla cacciatora. Pulite con cura le cosce di pollo, rosolatele in una padella antiaderente con un filo di olio e un rametto di rosmarino cuocendole su entrambi i lati, sfumate con un bicchiere di vino bianco e lasciate cuocere fino a quando l'alcol non sarà completamente evaporato. Togliete le cosce dalla padella e tenetele da parte. Nello stesso  tegame in cui avete rosolato il pollo unite i pomodorini tagliati, il timo, uno spicchio di aglio tritato, la salvia ed un pizzico di sale: cuocete per 5 minuti così che si formi un sughetto leggero. Unite le cosce di pollo al sugo di pomodoro, cuocete per 5 minuti a fiamma dolce, unite infine le olive denocciolate e lasciate insaporire per altri 5 minuti mescolando di tanto in tanto per amalgamare i sapori. Guarnite il vostro piatto con una foglia di basilico fresco.

Tonno alla griglia

Un secondo light ricco di gusto, il tonno alla griglia è un secondo perfetto per una cena veloce all'insegna della leggerezza. Preparate una marinatura a base di olio, succo di limone, sale, pepe e prezzemolo tritato; sciacquate e asciugate i tranci di tonno e immergeteli nella marinatura, coprite la ciotola con un foglio di carta trasparente e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti. Trascorso questo tempo il tonno si sarà insaporito al punto giusto: scaldate una padella antiaderente e cuocete il tonno per un minuto per lato, in questo modo la carne resterà morbida e poco cotta all'interno e leggermente scottata in superficie. Servite subito il vostro trancio con un'insalata fresca di stagione. Unica accortezza: per questa preparazione utilizzate tranci di tonno freschissimo.

Cernia al forno con patate

La cernia è un pesce ricco di nutrienti e, in questa ricetta cotta al forno, il gusto delicato delle sue carni si sposa perfettamente con la dolcezza delle patate! Dopo aver eliminato le interiora e le squame del pesce, pulite con acqua corrente e asciugatelo. Pulite, sbucciate e tagliate a fettine sottili e patate. Prendete una pirofila, coprite con un foglio di carta da forno e formate uno strato di patate, spezzettate uno spicchio d'aglio, irrorate con un filo di olio Evo e cuocete per 10 minuti a 180 gradi. Nel frattempo lavate e tagliate i pomodorini. Quando le patate avranno iniziato a dorarsi tirate via la pirofila dal forno, unite alle patate la cernia e i pomodorini, bagnate con un bicchiere di vino bianco, aggiustate di sale e pepe ed aggiungete un filo di olio Evo. Cuocete in forno per 40 minuti e servite!

Polpette di verdure 

Le polpette di verdure sono una sfiziosa alternativa vegetariana alle classiche polpette di carne, perfette per una cena veloce e leggera! Lavate e tagliate a cubetti le carote, le patate e le zucchine, cuocetele per 30 minuti in una padella antiaderente con un filo di olio evo ed un pizzico di sale. Quando le verdure saranno cotte spegnete il fuoco ed eliminate l'acqua formatasi in cottura. In una ciotola unite le verdure, il tofu, un uovo, le erbe aromatiche e due cucchiai di salsa di soia: frullate il tutto con un mixer ad immersione fino a formare un impasto omogeneo e facilmente lavorabile. Formate delle palline grandi circa 3 centimentri, passatele nel pangrattato e cuocetele in forno preriscaldato a 200 gradi per 15 minuti.

Scaloppine di tacchino ai funghi

Un piatto veloce, leggero e dal sapore delicato: le scaloppine di tacchino sono il piatto perfetto per chi tiene alla linea ma non vuole rinunciare al gusto. Infarinate leggermente la fesa di tacchino e tenetele da parte. Pulite con cura i funghi champignon: eliminate la terra passandoli sotto acqua fredda corrente, con un movimento rotatorio staccate le teste e tagliatele a lamelle sottili. In una padella antiaderente scaldate un filo di olio Evo, unite le fettine di fesa infarinate e fatele rosolare per 2 minuti da entrambi i lati, quando saranno cotte toglietele dalla padella. Nello stesso tegame versate i funghi, aggiustate di sale e pepe e fateli appassire per qualche minuto, unite le fettine di tacchino e cuocete per 2/3 minuti così da far amalgamare gli ingredienti, servite subito!

Veggie burger di lenticchie

Chi lo ha detto che gli hamburger sono solo di carne? Volete sperimentare una ricetta alternativa a bade di legumi? Il veggie burger di lenticchie è quello che fa per voi! Facile, veloce, leggero e buonissimo! Preparate un trito a base di cipolla, carote e prezzemolo: in una padella antiaderente unite un filo l'olio e il trito, lasciate cuocere per qualche minuto. Unite le lenticchie precotte, aggiustate di sale e pepe e coprite il tutto con un bicchiere d'acqua o se preferite con del brodo vegetale; lasciate cuocere per 30 minuti a fiamma dolce fino a che il liquido si sarà asciugato del tutto. Passate le verdure in un mixer fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo. Formate i vostri burger con un coppapasta del diametro di 6/8 centimetri. Cuocete i burger in padella con un filo d'olio. Potete aggiungere ai vostri ingredienti una patata bollita per amalgamare meglio l'impasto dei vostri hamburger di lenticchie.

Insalata di pollo

Un piatto classico della nostra cucina, l'insalata di pollo è un secondo fresco, leggero e ricco di sapore! Grigliate le fette di petto di pollo e tagliatele a listarelle, unitele in una ciotola con un filo di olio e succo di limone. Preparate le verdure: pulite e tagliate a pezzetti il sedano, le carote e i pomodorini. Unite le verdure al pollo, aggiungete le olive denocciolate e dei tocchetti di formaggio groviera o di feta, mescolate e lasciate insaporire per 30 minuti prima di servire. La ricetta dell'insalata di pollo può essere arricchita in moltissimi modi: provate ad aggiungere delle foglie di insalata fresca e dei tocchetti di pane raffermo leggermente abbrustoliti, la vostra insalata diventerà un gustoso piatto unico.

Pollo alle mele

pollo mele

Il pollo alle mele è un'alternativa sana e gustosa al classico pollo e patate. Una ricetta agrodolce molto semplice da preparare, perfetto per chi preferisce una cena leggera ma saporita. Pulite e sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a fettine. In una padella scaldate un filo di olio e un rametto di rosmarino, rosolate il pollo da entrambi i lati per qualche minuto: quando sarà quasi cotto toglietelo dal fuoco, mettetelo su una teglia coperta con un foglio di carta forno e cuocete per 15 minuti a 180 gradi. Nel frattempo nella stessa padella in cui avete rosolato il pollo cuocete le mele tagliate a spicchi con olio evo ed uno spicchio di aglio, aggiustate di sale e pepe. Quando le mele saranno dorate aggiungete il pollo cotto in forno e lasciate insaporire per 10 minuti mescolando delicatamente con un mestolo in legno facendo attenzione a non rompere le mele. Servite con un rametto di rosmarino e gustate!

Zucchine ripiene con tonno

Una cena estiva, fresca e soprattutto leggera! Le zucchine ripiene di tonno sono un piatto ricco di gusto e allo stesso tempo decisamente light! Lessate le zucchine intere in abbondante acqua leggermente salata, scolatele, tagliatele a metà nel senso della lunghezza e con un cucchiaino togliete la polpa facendo attenzione a non rompere la parte esterna e tenetela da parte a raffreddare in una ciotola. Private il tonno dell'olio in eccesso ed unitelo alla polpa di zucchine insieme alle olive e ai capperi ben dissalati. Frullate gli ingredienti per farli amalgamare, unite un trito di prezzemolo e i pinoli. Farcite le zucchine private della polpa con il vostro composto, aggiungete un sottile strato di pangrattato e cuocete in forno per 10 minuti a 250 gradi. Le vostre zucchine saranno pronte quando la superficie risulterà ben gratinata e si sarà formata una gustosa crosticina.

Hamburger di zucchine

Morbidi dentro e croccanti fuori, questi hamburger di zucchine sono perfetti per una cena leggera povera di calorie e ricca di gusto! Spezzettate il pane raffermo e lasciatelo ammorbidire in una ciotola con del latte o, se preferite, acqua. Lavate zucchine, privatele delle estremità e cuocete per 10 minuti in uan padella antiaderente con un filo di olio evo e uno spicchio d'aglio intero. Strizzate il pane eliminando il liquido in eccesso, unitelo alle zucchine in una ciotola insieme al parmigiano e lavorate con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e ben lavorabile. Formate i vostri hamnburger con un coppapasta, passateli nel pangrattato e cuoceteli in un padella antiaderente o, per renderli ancora più leggeri, in forno per 10 minuti a 180 gradi.

Polpette di zucca

Polpette di zucca

Le polpette di zucca senza uova sono un piatto leggero, facile da preparare e perfetto per recuperare del pane raffermo e farne un piatto gustoso e nutriente. Pulite la zucca, privatela dei semi e dopo averla tagliata a cubetti fatela bollire per 5 minuti, scolatela ed eliminate l'acqua in eccesso. In una ciotola unite la polpa di zucca, i ceci lessati, prezzemolo tritato, erbe aromatiche ed un pizzico di sale: frullate con un mixer ad immersione fino ad ottenere un composto omogeneo. Unite a questo punto il pane grattugiato. Formate le vostre polpette, passatele nella farina di mais e disponetele su una teglia ricoperta con un foglio di carta da forno. Irrorate con un filo di olio e cuocete in forno per 20 minuti a 180 gradi.

Tonno al sesamo

Un piatto perfetto per chi segue una dieta ipocalorica e non vuole rinunciare al gusto, il tonno al sesamo è facilissimo da preparare. Preparate una marinatura a base di olio Evo e succo di limone, unite i tranci di tonno freschi e lasciateli marinare per 20 minuti. Trascorso questo tempo prendete ogni trancio e passatelo nei semi di sesamo, in questo modo otterrete un'impanatura leggera e croccante. In una padella antiaderente scaldate un filo di olio, quando sarà caldo unite i tranci di tonno e cuocete 2 minuti per lato a fiamma vivace. Servite il tonno ancora caldo magari con un'insalata fresca di stagione!