ingredienti
  • Quinoa 100 gr • 372 kcal
  • Gamberetti 290 gr
  • Prezzemolo 120 gr • 18 kcal
  • Pomodori datterini qb
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La quinoa con i gamberetti è un piatto incredibilmente fresco e semplice da preparare in casa. La quinoa è una proteina, non un cereale come si pensa, ed è ricca di minerali preziosi per il buon funzionamento del nostro organismo. Parliamo quindi di una ricetta che, oltre ad essere gustosa, è salutare e ricca di proteine.

Come preparare la quinoa con i gamberetti

Sciacquate la quinoa sotto l'acqua corrente (1) e lasciatela in ammollo per circa 10 minuti. Nel frattempo tagliate i pomodorini e metteteli a cuocere in padella (2) con l'aglio e un filo d'olio. Pulite i gamberi privandoli dell'intestino e lasciateli da parte (3).

Aggiungete i gamberi dopo circa 10 minuti di cottura dei pomodori (4) (5) e contemporaneamente mettete a lessare la quinoa in abbondante acqua salata per circa 15 minuti. Quando i gamberi si sono cotti spegnete il fuoco. Tritate finemente il prezzemolo fresco (6).

A fuoco spento aggiungete il prezzemolo fresco al sugo di gamberi e pomodori (7) e mescolate per bene. Nel frattempo scolate la quinoa (8) e aggiungetela direttamente in padella per amalgamarla per bene al sugo (9). Servite la quinoa con gamberetti sia calda che tiepida e, se gradite, aggiungete una grattata di scorza di limone, donerà un tocco di freschezza in più al vostro piatto.

Varianti

Quinoa con gamberi e ceci

La quinoa è particolarmente gustosa ma si abbina facilmente a tanti ingredienti e sapori. Potete, per esempio, aggiungere alla ricetta descritta sopra una manciata di ceci precotti e otterrete un'unione di sapori deliziosa.

Quinoa con avocado e gamberi

L'avocado è un frutto particolarmente ricco di grassi buoni ed inoltre è saporito. Potete preparare un pesto con l'avocado e aggiungere una dadolata di pomodorini tagliati e conditi a crudo e condire la quinoa. Cuocere separatamente i gamberi e aggiungerli all'ultimo, un piatto particolarmente goloso da offrire in tutte le stagioni.

Come conservare la quinoa

La quinoa con i gamberetti si conserva perfettamente per due giorni in frigorifero, in un tapper chiuso ermeticamente. Se però volete prepararla in anticipo, potete preparare la quinoa con il sugo di pomodori e prezzemolo anche con 3 giorni di anticipo e cuocere separatamente i gamberi il giorno in cui la servirete in tavola. In questo modo si conserverà meglio e non si rischia di mangiare pesce mal conservato.