ingredienti
  • Zucca 400 gr
  • Ricotta 200 gr • 146 kcal
  • Parmigiano grattugiato q.b. • 374 kcal
  • Pasta brisé 1 rotolo • 450 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 270 kcal
  • Aglio 1 spiccchio • 90 kcal
  • Fior di latte 150 gr • 240 kcal
  • Uova 1
  • Rosmarino 1 rametto
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La quiche o torta salata alla zucca e ricotta è una ricetta semplice e genuina: un guscio di pasta brisè con un ripieno delicato e cremoso a base di zucca, ricotta e formaggio. Si presenta come un'ottima idea svuotafrigo, per utilizzare la ricotta o il formaggio avanzato, insieme ad una purea di zucca, che è un must della cucina autunnale. Nella ricetta che vi propongo ho aggiunto al ripieno il fiordilatte, ma potete scegliere anche la scamorza o un altro tipo di formaggio che non sia acquoso, perché potrebbe rilasciare liquidi in cottura. Un'alternativa originale, se volete stupire gli invitati a cena, è quella di realizzare tante piccole quiche alla zucca, per servire dei finger food perfetti per l'aperitivo.

Come preparare la quiche alla zucca e ricotta.

Lavate e tagliate a cubetti la zucca, cuocetela in padella con un po' d'olio, aglio (1) e aggiungete un bicchiere d'acqua ed il rosmarino. Fate cuocere con il coperchio per circa 20 minuti, finché la zucca non sarà ammorbidita (2). Una volta cotta, spegnete il fuoco,  e frullate la zucca con il mixer a immersione (3).

In una ciotola, mescolate l'uovo con il parmigiano grattugiato(4), aggiungete la ricotta, la purea di zucca ed amalgamate gli ingredienti(5). Srotolate la pasta brisè con la sua carta forno su di una teglia rotonda. Sul fondo della pasta brisè posizionate il fiordilatte tagliato a cubetti (6).

Versate il ripieno alla zucca e ricotta e richiudete i bordi della pasta brisè (7). Spennellateli con un po' di latte (8)e poi infornate in forno ventilato a 170 ° per 40 minuti. Una volta sfornata la vostra quiche alla zucca e ricotta, fatela freddare prima di tagliarla a fette (9).

Consigli.

  • La purea di zucca non deve risultare troppo liquida, perché altrimenti la pasta brisè, trattenendo i liquidi, non riuscirebbe a cuocere per bene.
  • Al posto della ricotta, potete utilizzare la robiola o un formaggio cremoso. Inoltre, per dare carattere al ripieno, potete aggiungere qualche cucchiaio di gorgonzola.
  • Se preferite, invece della pasta brisè potete utilizzare la pasta sfoglia.

Varianti.

Quiche alla zucca e bieta.

Per realizzare la torta salata con zucca e bieta vi occorrono pochi e semplici ingredienti: 1 rotolo di pasta brisè o pasta sfoglia, 400 gr di zucca tagliata a pezzi, 200 gr di bietole, 2 uova, 30 gr di parmigiano grattugiato, 50 ml di latte, olio evo q.b., 1 spicchio d'aglio. Fate rosolare lo spicchio d'aglio in padella con un po' d'olio. Aggiungete la zucca, un bicchiere d'acqua, e fate cuocere per circa 30 minuti. Mentre la zucca si ammorbidisce, fate cuocere la bieta in padella con un filo d'olio per circa 10 minuti. Scolate l'acqua in eccesso, e condite con il sale. Una volta cotta la zucca, frullatela con il mixer ad immersione. A questo punto, in una ciotola a parte, rompete le uova, aggiungete il parmigiano, sale, pepe, il latte e la purea di zucca, dopodiché mescolate. Stendete la pasta brisè con la sua carta forno sul fondo di una teglia rotonda, posizionate sul fondo la bieta, aggiungete la purea di zucca. Richiudete i bordi della pasta brisè, spennellateli con un po' di latte e fate cuocere in forno a 170°per 40 minuti.