ingredienti
  • Polpo 1,2kg • 79 kcal
  • Patate 500g • 21 kcal
  • Cipolla 1/2 • 21 kcal
  • Olio q.b.
  • Sale q.b. • 21 kcal
  • Peperoncino piccante secco 1
  • Paprika 1/2 cucchiaino • 305 kcal
  • Prezzemolo tritato q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il polpo alla gallega o alla galiziana è un piatto a base di polpo e patate tipico della tradizione culinaria spagnola e in particolare della regione della Galizia dove anticamente veniva preparato per le occasioni speciali. Oggi, il polpo alla gallega viene spesso servito come tapas, in piccole porzioni da accompagnare ad una birra fresca o ad un tinto de verano ma può essere gustato anche come ottimo piatto unico. Il polipo deve essere tenerissimo e viene servito con delle semplici patate bollite ed insaporito con una salsa mista di peperoncino, paprika e prezzemolo.  Preparare il polpo alla gallega è molto semplice e, come tutte le ricette della tradizione, necessita di qualche trucco per non sbagliare: seguite la nostra ricetta e portate in tavola il profumo ed i sapori della Spagna!

Come preparare il polpo alla gallega

Pulite il polpo sotto acqua corrente fredda. Eliminate con un coltello il dente centrale, le viscere e gli occhi (1). Riempite una pentola con acqua fredda, unite mezza cipolla, un pizzico di sale e portatela a bollore (2). Immergete il polpo due o tre volte nell'acqua bollente tenendolo dalla testa così che i tentacoli si arriccino (3). Lasciatelo nell'acqua e fatelo bollire per circa un'ora. Per controllare la cottura utilizzate uno stecchino che dovrà facilmente passare da parte a parte nei tentacoli.

Scolate il polipo e fatelo raffreddare (4). Tenete da parte la sua acqua di cottura che vi servirà ancora. Sbucciate le patate, tagliatele a rondelle spesse circa un centimetro e fatele bollire nell'acqua di cottura del polpo per 5 minuti. Fatele cuocere lasciandole abbastanza sode, scolatele e fatele raffreddare (5). Riprendete il polpo e tagliatelo a rondelle (6).

Versate l'olio evo (7), il prezzemolo tritato, un pizzico di sale, un peperoncino sminuzzato (8) e mezzo cucchiaino di paprika dolce in un bicchiere. Mescolate il tutto così da ottenere un'emulsione omogenea. Componete il vostro piatto stendendo uno strato di patate sul fondo di un piatto da portata. Unite il polipo, condite con la salsa piccante e lasciate insaporire per 10 minuti in frigo prima di servire (9).

Consigli

Per insaporire il polpo potete aggiungere nell'acqua in cui lo andrete a cuocere anche una carota tagliata a rondelle ed un gambo di sedano.

Potete servire il polpo alla gallega come piatto unico mescolando tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e servire dopo aver condito con la vostra salsa.

Conservazione

Potete conservare il pollo alla gallega in frigo per 2 giorni al massimo, chiuso in un contenitore ermetico.