ingredienti
  • Polpo 4 da 330g • 79 kcal
  • Olio Evo q.b.
  • Succo di limone 1 • 29 kcal
  • Sale q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 21 kcal
  • Prezzemolo q.b. • 79 kcal
  • Aglio uno spicchio • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il polpo alla griglia è un secondo piatto di pesce semplice e genuino, pronto in pochissimi minuti. Con l'arrivo delle calde giornate estive non c'è niente di meglio di una golosa e ricca grigliata di pesce, magari da gustare in compagnia dei vostri amici, e il polpo non può certamente mancare! Appena insaporito con succo di limone e prezzemolo tritato, il polpo alla griglia è un piatto corposo e allo stesso tempo leggerissimo, perfetto anche per chi ha poco tempo o segue un'alimentazione sana ed equilibrata. La cottura alla griglia, nella sua semplicità, permette al pesce di mantenere intatto il suo sapore e i suoi profumi: un piatto povero ma ricco di gusto, non vi resta che prepararlo!

Come preparare il polpo alla griglia

Pulite il polpo passandolo sotto acqua fredda corrente e massaggiandolo con le mani così da eliminare la patina leggermente viscida che lo ricopre. Eliminate con un coltello affilato il dentino centrale, incidete la sacca all'altezza degli occhi quindi svuotatela eliminando le viscere (1). Tamponate il polpo con un foglio di carta da cucina e sbattetelo leggermente con un batticarne per qualche minuto, questa operazione fa sì che le fibre si rompano e il polpo risulti più tenero. Preparate la marinatura: in un bicchiere unite l'olio Evo, il succo di un limone filtrato, un pizzico di sale e pepe e uno spicchio di aglio sbucciato e provato dell'anima; mescolate il tutto così da ottenere una miscela omogenea (2). Scaldate la griglia o, in alternativa, una piastra antiaderente: appena sarà arrivata a temperatura spennellate leggermente il polpo con la marinatura ed adagiatelo dalla parte dei tentacoli. Cuocete per 3 minuti per lato, girandolo spesso così da evitare che si bruci in superficie (3). Appena il polpo sarà pronto, toglietelo dalla griglia, conditelo con la marinatura e servite subito!

Consigli

In questa ricetta abbiamo utilizzato dei polpi di medie dimensioni, se invece preferite un polpo più grande del peso di circa un kg, potete cuocerlo tagliato in pezzi e non intero.

Servite il vostro polpo alla griglia con un contorno di insalata fresca o semplicemente su una fetta di pane croccante.

Conservazione

Il polpo alla griglia va gustato sul momento e possibilmente non conservato, perderebbe la sua consistenza tenera e il suo sapore deciso!