ingredienti
  • Spinaci 500 gr • 24 kcal
  • Ricotta di mucca 250 gr
  • Parmigiano grattugiato 2 cucchiai • 374 kcal
  • Pangrattato 50 gr • 351 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 79 kcal
  • Sale marino q.b. • 79 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
  • Per l'impanatura
  • Uova 1 • 470 kcal
  • Farina tipo 00 q.b. • 517 kcal
  • Pangrattato q.b. • 351 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le polpette di spinaci sono un secondo piatto sfizioso e saporito, ideale da servire anche come finger food per un aperitivo. Si tratta di una ricetta versatile alla quale è possibile aggiungere una serie di ingredienti per renderle più ricche e gustose. Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato anche della ricotta ma le abbiamo realizzate senza utilizzare le uova. Potete poi aggiungere le patate, la mozzarella o altro formaggio morbido, se le preferite più filanti, oppure utilizzare solo spinaci e formaggio grattugiato. Per la cottura potete poi scegliere se friggerle in padella o cuocerle al forno, saranno comunque ottime. Vediamo come prepararle croccanti e dorate per la gioia di grandi e piccini: piaceranno infatti anche ai bambini.

Come preparare le polpette di spinaci.

Lavate gli spinaci (1) e lessateli in padella con pochissima acqua per circa 10 minuti a fuoco moderato. Non appena si saranno appassiti, trasferiteli in un colino e strizzateli bene: dovranno essere il più possibile asciutti in modo che le polpette abbiano la giusta consistenza. Ora fate rosolare in padella l'aglio con l'olio e aggiungete gli spinaci per farli asciugare e insaporite. Fateli scolare ulteriormente se necessario, lasciateli raffreddare e sminuzzateli con il coltello. In una ciotola mettete la ricotta, gli spinaci tritati (2) e mescolate, unite poi il formaggio grattugiato, sale e pepe e amalgamate. Aggiungete anche un po' di pangrattato per dare maggiore consistenza all'impasto. Ora copritelo con della pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per mezz'ora. Per la preparazione prelevate un po' di impasto alla volta e modellatelo per realizzare delle polpette. Passatele prima in una ciotolina con la farina, poi nell'uovo sbattuto e, infine, nel pangrattato. Sistematele su una leccarda rivestita con carta forno, ben distanziate, e cuocete in forno già caldo a 200° per 20 minuti: dovranno essere ben dorate. Le vostre polpette di spinaci sono pronte per essere portate in tavola ben calde.(3)

Consigli.

Se notate che l'impasto delle polpette di spinaci rimane troppo morbido, aggiungete altro formaggio grattugiato così da modellarle meglio. Inoltre, per legare meglio gli ingredienti, potete aggiungere un uovo.

Per rendere le polpette di spinaci golose e filanti, aggiungete all'impasto della mozzarella tagliata a cubetti ben scolata, oppure un formaggio morbido a vostra scelta.

Potete preparare le polpette di spinaci anche con l'aggiunta di patate: in questo caso potete omettere la ricotta. Lessate 500 gr di spinaci e strizzateli bene, lasciateli raffreddare e lessate 200 gr di patate in abbondante acqua per 20 minuti. Una volta pronte scolatele, eliminate la pelle e schiacciatele. In una terrina mettete gli spinaci tritati, le patate, 2 uova, formaggio grattugiato, sale e pepe. Passate le polpette nel pangrattato e cuocetele in forno a 200° fino a doratura per circa 10 minuti.

Per una preparazione semplice potete preparare le polpette di spinaci senza l'aggiunta di ricotta. Lessate e strizzate bene gli spinaci: dovranno essere il più asciutti possibile. Una volta pronti sminuzzateli oppure passateli nel mixer, come preferite. Metteteli in una ciotola e aggiungete un uovo, abbondante parmigiano, sale, pepe e noce moscata: se l'impasto risulta troppo morbido aggiungete del pangrattato. Mescolate bene tutti gli ingredienti e fate riposare in frigo, coperto con pellicola trasparente, per un'ora. Realizzate poi le vostre polpette di spinaci, passatele nella farina, nell'uovo e nel pangrattato e friggetele in abbondante olio di semi fino a che non saranno croccanti o cuocetele in forno.

Come conservare le polpette di spinaci.

Potete conservare le polpette di spinaci in frigo per 2 giorni al massimo coperte con pellicola trasparente o all'interno di un contenitore ermetico.