ingredienti
  • Quinoa 100 gr • 372 kcal
  • Zucchine 100 gr • 17 kcal
  • Uova 1 intero • 750 kcal
  • Farina tipo 00 5 cucchiai • 750 kcal
  • Pangrattato q.b. • 351 kcal
  • Sale marino q.b. • 750 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
  • Olio di semi d’arachide q.b. • 690 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le polpette di quinoa e zucchine sono una ricetta vegetariana per un secondo piatto leggero e sfizioso, adatto anche a chi segue particolari regimi alimentari. La quinoa proviene dal Sud America, precisamente dal Perù, ed è uno degli ingredienti più nutritivi al mondo: a dispetto di quel che può sembrare, però, non è un vero e proprio cereale perché appartiene alla famiglia degli spinaci: ha la forma di granellini molto sottili che in cottura raddoppiano il loro volume. Per la sua versatilità, la quinoa, può essere usata anche per fare hamburger, inoltre si tratta di un alimento ideale anche per i celiaci, in quanto privo di glutine. Le polpettine di quinoa e zucchine possono essere servite sia come appetitoso antipasto finger food che come secondo a cui abbinare una ricca insalata: una pietanza molto gradita anche ai bambini e che conquisterà tutti.  Ecco come prepararle dorate e croccanti.

Come preparare le polpette di quinoa e zucchine

Lavate la quinoa sotto acqua corrente (1), mettetela in una pentola con acqua e fate cuocere per 15 minuti. Nel frattempo, lavate e tagliate le zucchine (2). Una volta cotti, i chicchi di quinoa vanno messi in una ciotola con le zucchine, un uovo, un pizzico di sale e di pepe (3).

Aggiungete un cucchiaio di farina (4) e amalgamate il tutto usando un cucchiaio di legno. Mettete in un recipiente del pangrattato, ricavate con il composto delle polpette e passatele nel pangrattato (5). Riscaldate l'olio di semi d'arachide in un wok o in una padella dai bordi alti e friggete le polpette poco per volta, quando l'olio sarà ben caldo (6).

Scolate le polpette quando saranno dorate (7) aiutandovi con una schiumarola e poggiatele su un piatto ricoperto di carta assorbente. Una volta che avranno perso tutto l'olio in eccesso, servitele calde e croccanti (8) (9).

Consigli

Per realizzare delle polpette perfette fate scolare bene la quinoa una volta cotta, e utilizzatela ben fredda: sarà più facile da lavorare con gli altri ingredienti.

Se volete realizzare una ricetta più leggera, potete preparare le polpette di quinoa e zucchine al forno: seguite attentamente la preparazione della nostra ricetta e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti fino alla doratura.

Potete preparare le polpette di quinoa e zucchine anche con il bimby: inserite nel boccale la quinoa con l'acqua, fate cuocere a 100° per 15 minuti a velocità 1 e scolate. Ora inserite l'olio e le zucchine tagliate a pezzi e fate soffriggere a 80° per 5 minuti a velocità 1. Unite alle zucchine la quinoa, l'uovo, il sale, il pepe e la farina e azionate il bimby per 30 secondi a velocità 6. Una volta pronto l'impasto procedete seguendo i passaggi della nostra ricetta.

Per donare cremosità alle vostre polpette di quinoa e zucchine potete aggiungere dello stracchino, che conferirà alla pietanza una sapore delicato e una consistenza vellutata. Aggiungetelo al centro delle polpette dopo la preparazione. Richiudetele bene, passatele nel pangrattato e cuocetele in abbondante olio per circa 3 minuti o fino a quando non saranno dorate.

Per una preparazione più morbida aggiungete all'impasto anche una patata lessa. Le vostre polpettine di quinoa e zucchine saranno ancora più gustose.

Se non amate le zucchine, potete preparare delle buonissime polpette di quinoa utilizzando le verdure di stagione o quelle che più vi piacciono: melanzane, zucca, spinaci, carote e aromatizzarle con le spezie che preferite come curry, curcuma o erbe aromatiche: prezzemolo, basilico, erba cipollina ecc…