ingredienti
  • Uova 2 • 79 kcal
  • Burro 160 gr • 43 kcal
  • Latte fresco intero 1/2 bicchiere • 63 kcal
  • Zucchero 120 gr • 750 kcal
  • Farina 00 210 gr • 43 kcal
  • Ciliegie 300 gr • 29 kcal
  • Lievito 1 bustina
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il plumcake alle ciliegie è un dolce preparato con ciliegie fresche per la colazione mattutina o per una merenda pomeridiana. L'impasto è soffice, molto profumato ed è molto facile da fare, basta seguire il procedimento passo passo e mettere in pratica i consigli per fare un dolce alle ciliegie goloso e nutriente.

Come si prepara il plumcake alle ciliegie

Mettete il burro in microonde per 30 secondi fino a che non diventa della consistenza di una pomata e lasciatelo da parte in modo che si intiepidisca. In una ciotola capiente mettete le uova e lo zucchero (1) e lavorateli con una frusta elettrica fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso (2). Unite il burro a temperatura ambiente e lavorate ancora qualche minuto con le fruste elettriche (3).

Versate il latte tiepido nell’impasto e mescolate (4). Setacciate la farina e il lievito e amalgamatela al resto del composto con una spatola (5). Mescolate per qualche minuto in modo che non si formino grumi. Praticate un’incisione sulle ciliegie con un coltello a lama liscia e togliete il nocciolo (6). Mettete tutte le ciliegie in una ciotola.

Versate sulle ciliegie denocciolate due cucchiai di farina e mescolate delicatamente con un cucchiaio fino ad infarinarle completamente (7). Unite le ciliegie all’impasto (8) e mescolate in modo da amalgamare tutti gli ingredienti in maniera omogenea. Versate il composto pronto in uno stampo da plumcake (9), precedentemente imburrato e infarinato, e infornate a 170° per circa 50 minuti. Spolverate con lo zucchero a velo prima di servire.

Leggi anche la ricetta della torta di ciliegie

Consigli

  • Per vedere se il plumcake è cotto utilizzate uno stecchino di legno e se sullo stecchino di legno non rimane attaccato l’impasto allora è cotto.
  • Per questa ricetta potete utilizzare anche le ciliegie sciroppate, ma vi consiglio in questo caso di ridurre lo zucchero.
  • Se volete un impasto light per il vostro plumcake allora dovete prepararlo senza burro. Sostituite quindi i grassi del burro con quelli dello yogurt, uno yogurt greco è perfetto sia per la consistenza che per il gusto leggermente acidulo che contrasta la dolcezza delle ciliegie.
  • Nel caso in cui non sia periodo di ciliegie fresche anche una buona marmellata è perfetta. Preparate l’impasto come nella ricetta indicata sopra e versate metà impasto nello stampo, quindi versate un vasetto di marmellata di ciliegie e poi copritela con il resto dell’impasto.
  • E’ importante infarinare bene le ciliegie, in questo modo non affonderanno nell’impasto grazie alla rete glutinica che si forma in cottura. Le ciliegie rimarranno distribuite in modo omogeneo senza concentrarsi sul fondo.