Planetaria

La planetaria è un tipo particolare di impastatrice, più grande e costosa rispetto a quelle tradizionali, ma anche più facile da usare. Il suo nome deriva dal particolare movimento del braccio, che gira su se stesso e intorno al centro della ciotola, come il nostro pianeta, appunto. Questo movimento fa sì che mescoli alla perfezione tutto l'impasto, anche quello che tende a rimanere incollato alle pareti della ciotola.

Fino a qualche anno fa, era considerata uno strumento professionale, usato solo in pasticceria, ma con l'avvento e il successo degli show di cucina, questa impastatrice è diventata sempre più diffusa nelle nostre cucine. Ormai non è più uno strumento da chef e si può acquistare facilmente nei negozi di elettrodomestici, oppure online. Tutti gli e-commerce specializzati nella vendita di elettrodomestici ed elettronica hanno un'intera categoria dedicata alle planetarie e alle impastatrici di ogni tipo.

A cosa serve la planetaria?

La planetaria ha diverse funzioni. Innanzitutto, aiuta a velocizzare la preparazione degli impasti, come quello per la pizza, per il pane, per i dolci e per la pasta fresca. È indispensabile per ottenere risultati ottimali con impasti complessi, ad esempio quello del panettone. È utile, inoltre, per preparare grandi quantità di impasto.

Non tutte le planetarie sono uguali e non tutte hanno le stesse funzioni. La funzione principale è, come abbiamo visto, impastare, ma possono anche amalgamare composti delicati, montare la panna o gli albumi, lavorare gli impasti lievitati e in alcuni casi perfino cuocere, come dei robot da cucina. Insomma, avere un'impastatrice di questo tipo conviene anche a casa, non solo al ristorante!

Come scegliere un'impastatrice planetaria

Quale planetaria scegliere? Rispondere a questa domanda non è facile, perché in commercio ne esistono tantissime ed è importante analizzarne a fondo tutte le caratteristiche. Innanzitutto, bisogna controllare la potenza della macchina. In particolare, dovete tenere conto di:

  • wattaggio, che non dovrebbe mai essere inferiore ai 250W e che può arrivare fino a 1100W per gli apparecchi dotati di funzione cottura;
  • velocità, che deve essere adatta all'utilizzo che ne volete fare. Per gli impasti semplici bastano poche velocità, mentre per le preparazioni più complesse esistono macchine con anche più di 20 velocità diverse;
  • tempo di lavoro, che deve sempre essere elevato, se non volete che l'apparecchio si surriscaldi dopo 20 minuti di utilizzo.

È importante anche verificare la presenza di accessori. La planetaria ha bisogno di diverse fruste, ognuna adatta a un tipo di impasto. In alcuni casi sono incluse nella confezione, in altri vanno acquistati a parte. Quelle più importanti, che dovrebbero essere incluse nell'impastatrice che sceglierete, sono:

  • frusta K, la base, che sostituisce il cucchiaio di legno e le mani. Serve per lavorare gli impasti morbidi, come quelli delle torte;
  • frusta gommata, più delicata, utile ad esempio per unire la panna o gli albumi montati a neve a un impasto;
  • frusta a filo, che serve per montare e aggiungere aria a un composto, indispensabile per le meringhe e la panna montata;
  • frusta a uncino o gancio, per gli impasti più duri e lievitati, come quelli del pane e della pizza.

Atri due fattori importanti sono le funzioni e la capienza. Alcune planetarie, oltre a impastare, hanno la funzione di cottura. Non tutti gli apparecchi raggiungono la stessa temperatura, ma in generale non vanno mai oltre i 150°. Questa funzione è molto utile per sciogliere il cioccolato, pastorizzare le uova, ma anche preparare risotti, spezzatini e polenta. Per quanto riguarda la capienza, tenete presente che se volete usare la planetaria per preparare impasti in grande quantità, la ciotola deve essere molto capiente.

Ovviamente, anche l'occhio vuole la sua parte, soprattutto se avete intenzione di esporre la planetaria sul mobile della cucina. La maggior parte delle impastatrici attualmente in commercio ha un ottima estetica, ma non vi soffermate troppo solo su quella: la planetaria deve essere innanzitutto funzionale, poi anche di design, se possibile.

Purtroppo, le planetarie delle migliori marche e con più funzioni sono anche le più costose. Se non dovete preparare impasti complessi e in grandi quantità, anche quelle con funzioni base e poca capienza possono andare bene. Valutate attentamente, però, il rapporto qualità-prezzo, leggendo attentamente le recensioni di chi ha acquistato online l'impastatrice. Su siti come Amazon, ad esempio, nella categoria delle planetarie, è possibile filtrare i risultati per fascia di prezzo e recensioni.

Guida all'acquisto della planetaria

Abbiamo visto quali sono i fattori di cui tenere conto nella scelta dell'impastatrice planetaria. Vediamo ora quali sono le migliori planetarie, tra tutte quelle attualmente in commercio.

Kenwood Chef Impastatrice Planetaria

Kenwood KVL4170S Chef Impastatrice Planetaria

Una delle migliori impastatrici planetarie è la Kenwood Chef KVL4170S, dotata di 1200 W di potenza, struttura in metallo pressofuso con finitura in argento e ciotola in acciaio inox da 6.7 litri. Inclusi nella confezione ci sono un ricettario e 5 accessori: frusta K, gancio impastatore, frusta a filo, frullatore in vetro e tritacarne. È inoltre implementabile con più di 20 attrezzature optional, da acquistare separatamente. Ha 3 prese motore e 3 diverse velocità: alta, bassa e planetaria. Ottima per miscelare e impastare. La trovate su Amazon a 334,99 euro, invece di 500.

Smeg Mescolatrice Planetaria

Smeg SMF01PGEU Mescolatrice Planetaria

La planetaria Smeg SMF01PGEU è la scelta migliore per chi vuole una macchina di qualità, ma anche con un bel design, stile vintage anni '50. Corpo della macchina è molto robusto, realizzato in alluminio pressofuso e verniciato. È dotata di ciotola da 4,8 litri in acciaio inox e 10 livelli di velocità variabile con funzione Smooth Start. Nella confezione sono inclusi 3 accessori: frusta a filo, frusta piatta e gancio impastatore. Potenza 800 W. La trovate su Amazon a 425,08 euro.

G3 Ferrari Pastasì Impastatore professionale

G3 Ferrari Pastasì Impastatore professionale

Dotata di una ciotola da 5,2 litri in acciaio inox, 8 diverse velocità di lavorazione e 1300 W di potenza, l'impastatrice planetaria Ferrari PastaOK è ottima per miscelare, impastare e montare a neve, anche in grandi quantità. Nella confezione sono inclusi 3 accessori: gancio impastatore per pasta, pane e pizza; frusta in alluminio per mescolare impasti per dolci e biscotti; accessorio planetario in acciaio inox per lavorare le miscele più delicate. La trovate su Amazon a 99,90 euro invece di 199,90.

Ariete Impastatore Vintage Planetaria

Ariete 1588 Impastatore Vintage Planetaria

La planetaria Ariete 1588 Impastatore Vintage unisce il design elegante alla funzionalità. Molto potente (2400 W), ha 10 velocità diverse ed è quindi perfetta per lavorare anche gli impasti più duri e consistenti. Nella confezione sono incluse la ciotola da 5,5 litri in accioaio inox e 3 fruste (a gancio per impastare, a cuore per amalgamare e a filo per montare). La trovate su Amazon a 142,49 euro invece di 150.

Aicok Sbattitore Elettrico 2 in 1 Impastatrice Planetaria

Aicok Sbattitore Elettrico 2 in 1 Impastatrice Planetaria

Lo Sbattitore elettrico 2 in 1 Aicok è perfetto per chi non cerca un'impastatrice planetaria dalle elevate prestazioni e preferisce uno strumento più versatile. Usato in modo fisso, grazie al movimento planetario è in grado di impastare uniformemente il cibo in ogni angolo della ciotola. Staccato dalla base, il frullino può essere utilizzato anche, su altre ciotole. Ha un motore da 300 W, 5 velocità diverse e una ciotola da 3,5 litri in acciaio inossidabile. Lo potete comprare su Amazon a 59,99 euro invece 89,99.

AEG Robot da Cucina 3Series planetaria con frullatore

AEG Robot da Cucina 3Series KM3200 planetaria con frullatore

Il robot da cucina AEG 3Series KM3200 ha un motore da a 800 W, 6 livelli di velocità e una ciotola da 4 l. Nella confezione sono inclusi anche 4 accessori: una frusta piatta, un gancio per impastare, una frusta classica e un pratico frullatore da 1,5 l. È ottimo per chi cerca una macchina facile da usare e versatile, capace di impastare, mescolare e frullare. Lo trovate su Amazon a 304,35 euro.

Bosch Macchina da Cucina

Bosch MUM4405 Macchina da Cucina

La Macchina da Cucina Bosch MUM4405 è un'impastatrice molto versatile e facile da usare. Ha un motore da 500 W, 4 diverse velocità, una ciotola da 3.9 l con coperchio para schizzi e 3 fruste (gancio per impasti duri, frusta per impasti morbidi e frusta in acciaio inox per montare). La trovate su Amazon a 74,99 euro invece di 99,90.

Electrolux Planetaria Assistent Impastatrice

Electrolux EKM4100 Planetaria Assistent Impastatrice

L'impastatrice planetaria Electrolux EKM4100 ha un motore da 1000 W e 10 livelli di velocità. Nella confezione sono incluse due ciotole, una da 4,8 l e una da 2,9 l, e tre fruste (gancio, frusta tradizionale in acciaio e frusta per movimento planetario). Ha inoltre una comoda illuminazione LED, per una visione ottimale dell'impasto nella ciotola contenuto. La trovate su Amazon a 276,12 euro invece di 399,90.

Imetec Cucina Italiano Impastatrice

Imetec Cucina Italiano KM 2000 Impastatrice

L'impastatrice planetaria e sfogliatrice Imetec Cucina Italiano KM 2000 è ottima per preparare pane, pizza, pasta fresca e dolci. Ha un motore da 1500 W e una ciotola da 6 l in acciaio inox. Il kit di accessori inclusi è molto ricco: 3 ganci (gancio pizza, gancio pasta, gancio dolci), sfogliatrice e frusta.  Nella confezione è compreso anche un libro di cucina con tante idee e ricette. La trovate su Amazon a 399 euro.

Moulinex MasterChef Grande Impastatrice Planetaria

Moulinex MasterChef Grande Impastatrice Planetaria

L'impastatrice planetaria Moulinex MasterChef ha un potente motore da 1500 W, una capiente ciotola da 6,7 l e un duplice movimento planetario di miscelazione, che garantisce risultati ottimali. Nella confezione sono inclusi 3 accessori: gancio impastatore in metallo pressofuso per uso intensivo, sbattitore e frusta per l'uso quotidiano. La trovate su Amazon a 567,32 euro.

Dove conviene comprare la planetaria

Le planetarie che vi abbiamo suggerito sono solo alcune delle migliori attualmente in commercio. Tutti i negozi di elettrodomestici vendono impastatrici, ma ovviamente la scelta è ridotta rispetto ai grandi siti di e-commerce, come Amazon, dove la categoria delle planetarie contiene decine di modelli, adatti a ogni esigenza e di tutte le fasce di prezzo.

Inoltre, online è più facile individuare tutte le caratteristiche dell'impastatrice, indicate dettagliatamente nella scheda prodotto, e rendersi conto della qualità della macchina, leggendo le recensioni di chi l'ha già acquistata. Noi vi consigliamo quindi di acquistare online, tenendo sempre conto dei criteri di cui vi abbiamo parlato in precedenza.