ingredienti
  • Per l'impasto
  • Farina 250 gr • 750 kcal
  • Lievito di birra fresco 2 gr • 750 kcal
  • Acqua 170 gr • 750 kcal
  • Sale fino 7 gr • 21 kcal
  • Per la farcitura
  • Passata di pomodoro q.b. • 21 kcal
  • Bocconcini di mozzarella 15-20
  • Origano q.b.
  • Fiordilatte o mozzarella 200 gr
  • parmigiano grattuggiato q.b.
  • Basilico fresco q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La pizza con il cornicione ripieno, conosciuta anche come "Bombetta di Totò", in omaggio al grande principe della risata Antonio De Curtis, è una preparazione morbida e golosa. L'impasto base è quello della pizza napoletana, realizzato con lunga lievitazione e senza aggiungere zucchero e olio nella preparazione. In questo caso, però, il cornicione sarà ripieno: nella nostra ricetta abbiamo scelto i bocconcini di mozzarella, farcendo poi la pizza in modo classico, con passata di pomodoro, origano, mozzarella, olio evo e basilico. Potete però realizzarla come più vi piace, in base ai vostri gusti e agli ingredienti che avete in casa. La pizza con il cornicione ripieno fatta in casa è l'ideale per una cena sfiziosa tra amici

Come preparare la pizza con il cornicione ripieno

Per preparare l'impasto sciogliete il lievito di birra in una ciotola con l'acqua. Unite una manciata di farina e mescolate. Aggiungete il sale e il resto della farina e impastate per circa un quarto d'ora. Lasciate lievitare per 8 ore o fino a quando l'impasto non avrà raddoppiato il suo volume. Stendete poi l'impasto formando un grande cerchio, sistemate lungo la circoferenza i bocconcini di mozzarella.

Richiudete con l'impasto con cura. Al centro condite con passata di pomodoro, parmigiano grattugiato, origano e mozzarella sbriciolata, che dovrà essere ben asciutta. Cuocete in forno già caldo a 180° per 25 minuti. Una volta pronta, aggiungete il basilico fresco, e servite la vostra pizza con cornicione ripieno calda e filante.

Consigli

Chi preferisce potrà realizzare il ripieno del cornicione della semplicemente con ricotta, con ricotta e prosciutto, salame o ciccioli, salsiccia e provola, così da realizzare una pizza sempre diversa e gustosa.

Prima di mettere la mozzarella sulla pizza, lasciatela asciugare in frigo, in modo che non rilasci troppo liquido.

Anche per la farcitura potete scegliere gli ingredienti che preferite: mozzarella e prosciutto, formaggio e verdure, per personalizzarla in base ai vostri gusti.

Se avete poco tempo potete utilizzare un rotolo di impasto per pizza, così da velocizzare la preparazione.